Udinese, Gotti esonerato: Cioffi allenatore ad interim

UDINESE

Il patron Pozzo è arrivato a Udine e ha comunicato la decisione dell'esonero a Gotti. Il suo vice Cioffi è stato nominato allenatore ad interim e sarà in panchina contro il Milan. Poi è forte la candidatura di Paco Jemez, ma resta viva l'alternativa Stankovic. Sullo sfondo l'opzione Maran

SERIE A, TUTTI GLI ALLENATORI ESONERATI QUEST'ANNO

Si è conclusa con la gara di Empoli l'esperienza all'Udinese di Luca Gotti. L'allenatore è stato esonerato dopo il ko del Castellani, un pesante 3-1 che ha aggravato ulteriormente la sua posizione dopo un periodo negativo. La squadra bianconera, infatti, ha ottenuto appena 2 punti nelle ultime quattro gare e ha conquistato una sola vittoria (il 7 novembre in casa contro il Sassuolo) nelle ultime 13 giornate. Troppo poco secondo la società del patron Gino Pozzo, che è arrivato a Udine proprio per incontrare Luca Gotti e comunicargli l'esonero. Una decisione arrivata dopo ora di riflessioni, iniziate subito dopo la sconfitta di Empoli. Lo stesso Pozzo ha poi incontrato Gabriele Cioffi, vice dello stesso Gotti, per nominarlo allenatore ad interim: sarà lui ad andare in panchina sabato prossimo contro il Milan (diretta Sky Sport).

Chi sarà il nuovo allenatore?

GOTTI E' IL 5°

Tutti gli allenatori esonerati in questa stagione

Si attende invece ancora la soluzione definitiva per la successione, l'Udinese sta valutando le varie opzioni: un candidato molto forte è Paco Jemez, allenatore che ha già lavorato con Pozzo al Granada. Viva anche la tentazione Stankovic: l'ex calciatore dell'Inter è stato già in passato a Udine come vice di Stramaccioni, al momento è legato alla Stella Rossa ma potrebbe liberarsi il 15 dicembre per poi essere libero di firmare per un nuovo club. Sullo sfondo restano le piste italiane, in primis quella che porta a Rolando Maran, anche se con l'ex allenatore del Cagliari non ci sono ancora stati dei contatti. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche