Genoa
Serie A 
Fine
0 - 2
Roma
Afena-Gyan F. 82', 94'
Serie A 
Fine
Genoa0 - 2 Roma
Fine
  • PREVIEW
  • FORMAZIONI
  • LIVE
  • STATISTICHE
  • HIGHLIGHTS
  • CORRELATI

Probabili formazioni Genoa-Roma

Tre dubbi di formazione per Shevchenko nel suo esordio da allenatore in Serie A. Al fianco di Pandev ci sarà un giovane tra Bianchi e Buksa. Mourinho pensa al 3-4-3 con il ritorno di Zaniolo dal 1'. Calcio d'inizio ore 20.45

GENOA-ROMA LIVE

Sarà la Roma di José Mourinho l'avversario di Andriy Shevchenko nel suo esordio sulla panchina del Genoa. La partita di Marassi, calcio d'inizio ore 20.45, segnerà il ritorno in Italia dell'ucraino, esattamente 4572 giorni dopo l'ultima partita da calciatore in Serie A. Shevchenko cercherà subito di conquistare la vittoria che ai rossoblù manca dal 12 settembre, contro il Cagliari. Di fronte, però, ci sarà una Roma che vuole cancellare gli ultimi due ko consecutivi per riprendere la marcia nei piani alti della classifica.

La probabile formazione del Genoa

leggi anche

Criscito e Caicedo out, saltano la prima di Sheva

Ancora diversi dubbi di formazione per Shevchenko che deve fare i conti con una lunga lista di assenti. La certezza riguarda il modulo, il 3-5-2, unica soluzione tattica provata in settimana. In difesa non c'è Criscito, ma è possibile il recupero di Vanheusden: se non dovesse farcela pronto Biraschi per completare il terzetto con Masiello e Vasquez. A centrocampo ballottaggio sulla corsia di destra tra Sabelli e Ghiglione, mentre a sinistra ci sarà ancora Cambiaso. Senza Caicedo e Destro, l'unico certo di un posto in attacco è Pandev. Al suo fianco giocherà uno tra Bianchi e Buksa

GENOA (3-5-2) la probabile formazione: Sirigu; Biraschi, Masiello, Vasquez; Ghiglione, Rovella, Badelj, Sturaro, Cambiaso; Pandev, Bianchi. All.: Shevchenko

La probabile formazione della Roma

leggi anche

Mou: "Covid Cristante? Lavoro settimana buttato"

Mourinho deve fare a meno di Cristante e Villar, entrambi positivi al coronavirus. La buona notizia è il recupero di Pellegrini che farà coppia a centrocampo con Veretout, nel 3-4-3 disegnato dallo Special One. Rispetto alla formazione vista contro il Venezia potrebbe esserci un solo cambio, con l'ingresso di Zaniolo al posto di Cristante. Il classe 1999 completerà il tridente offensivo con Abraham e Shomurodov. Confermato, invece, El Shaarawy nel ruolo di esterno di centrocampo. 

ROMA (3-4-3) la probabile formazione: Rui Patricio; Mancini, Kumbulla, Ibanez; Karsdorp, Pellegrini, Veretout, El Shaarawy; Zaniolo, Abraham, Shomurodov. All.: Mourinho

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport