Serie BGiornata 36 - lunedì 25 aprile 2022Giornata 36 - lun 25 apr
Fine
Lecce
Lucioni F. 18'Faragò P. 85'
2 - 0
Pisa
Lecce
Lucioni F. 18'Faragò P. 85'
2 - 0 Pisa
  • PREVIEW
  • FORMAZIONI
  • STATISTICHE
  • HIGHLIGHTS
  • CORRELATI

Lecce-Pisa 2-0

Preziosa vittoria per il Lecce. La squadra di Marco Baroni ha sconfitto sul proprio terreno il Pisa. Secco 2-0 nel match valevole per la trentaseiesima giornata della Serie B . Decidono le reti di Lucioni e Faragò

Tre punti portati a casa senza subire reti ed evitando di arrivare a giocare un finale di partita che avrebbe potuto riservare sgradite sorprese. Il Lecce ha risolto la pratica contro il Pisa con un 2-0 che ha visto la squadra di Baroni andare in vantaggio al 18' con il gol di Fabio Lucioni. Forte del vantaggio conquistato, il Lecce ha fatto quello che ogni alleantore chiede. Non strenua difesa ma ricerca continua del doppio vantaggio. Dall'altra parte però c'è stata un minimo di battaglia con il Pisa che ha provato a ribattere colpo su colpo ma che non ha trovato il gol che avrebbe potuto raccontarci un finale diverso. La rete di Paolo Faragò al 85' ha messo in cassaforte il risultato.
Nel corso del match il Pisa non ha creato grandi pericoli alla porta di Gabriel Vasconcellos poco impegnato. A livello numerico infatti ci sono state 2 parate del portiere nel corso della sfida di oggi.

A conferma del risultato finale, il Lecce ha avuto il controllo del match: ha effettuato più tiri totali (21-9), e ha battuto più calci d'angolo (5-2). Il Pisa, invece, ha avuto un maggior possesso palla (56%).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (315-217): si sono distinti Ádám Nagy (62), Maxime Leverbe (54) e Antonio Caracciolo (43). Per i padroni di casa, Gendrey è stato il giocatore più preciso con 25 passaggi riusciti.

Massimo Coda nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che con più conclusioni tentate per il Lecce con 5 conclusioni verso lo specchio della porta. Per il Pisa è stato Giuseppe Mastinu a tentare di risolvere personalmente le azioni offensive e provando la conclusione per 3 volte.
Nel Lecce, il difensore Valentin Gendrey è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 13 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (100%). Lorenzo Lucca è stato invece il più efficace nelle fila del Pisa con 8 contrasti vinti (14 effettuati in totale).


Il successo odierno del Lecce porta in dote tre preziosi punti facendo salire la squadra di Baroni a quota 68 punti in classifica. La battuta d'arresto del Pisa lascia invece A. Caracciolo e compagni a 63 punti

A livello di statistiche individuali invece Lucioni, finito nel tabellino dei marcatori del match, mette a referto il suo primo gol stagionale. Da oggi anche il nome di Faragò è presente nella classifica marcatori della competizione grazie alla rete segnata oggi.

Lecce: G. Vasconcellos Ferreira, K. Dermaku, F. Lucioni (Cap.), A. Gallo, V. Gendrey, M. Hjulmand, M. Gargiulo, A. Blin, F. Di Mariano, G. Strefezza Rebelato, M. Coda. All: Marco Baroni
A disposizione: P. Rodríguez Delgado, T. Helgason, A. Tuia, P. Faragò, R. Asencio Moraes, A. Plizzari, A. Barreca, J. Björkengren, A. Ragusa, M. Listkowski, M. Bleve, A. Calabresi.
Cambi: Calabresi <-> Gargiulo (74'), Faragò <-> Dermaku (74'), Tuia <-> Gendrey (74'), Björkengren <-> Blin (78')

Pisa: A. Livieri, A. Caracciolo (Cap.), M. Leverbe, P. Beruatto, S. Birindelli, Á. Nagy, G. Mastinu, M. Marin, A. Benali, E. Torregrossa, G. Puscas. All: Luca D'Angelo
A disposizione: H. Hermannsson, D. Di Quinzio, Y. Cohen, L. Lucca, F. Berra, V. Dekic, R. Gucher, G. Sibilli, N. Siega, N. Andrade, A. De Vitis, G. Masucci.
Cambi: Sibilli <-> Benali (60'), Lucca <-> Torregrossa (60'), De Vitis <-> Mastinu (71'), Cohen <-> Beruatto (82')

Reti: 18' Lucioni, 85' Faragò.
Ammonizioni: A. Gallo, M. Coda, A. Tuia, M. Marin, A. Caracciolo, M. Leverbe

Stadio: Via Del Mare
Arbitro: Luca Pairetto

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale