Pro Patria ceduta al consorzio Sgai: Domenico Citarella nuovo nuovo presidente

serie C
Foto da aurorapropatria1919.com
pro_patria

Il consorzio Sgai, azienda che opera nel settore Ecobonus, ha acquisito le quote di maggioranza da Patrizia Testa che rimarrà nel club come presidente onorario

La Pro Patria cambia proprietà. In via Ca’ Bianca inizia l’era Sgai. Patrizia Testa, infatti, a causa dell'incompatibilità con la carica di consigliere comunale, ha ceduto le quote di maggioranza al consorzio con sede a Napoli, attivo nel settore Ecobonbus.

Il comunicato del club

Aurora Pro Patria 1919 comunica il perfezionamento del passaggio delle quote di maggioranza della Società al Consorzio Sgai. É un’azienda italiana che offre soluzioni tecnologiche green nel settore delle costruzioni e ristrutturazioni ed è fra le prime 10 aziende Italiane che opera nel settore Ecobonus e Sismabonus”. Patrizia Testa, ex presidente della squadra, affiancherà la nuova proprietà nel periodo di inserimento e rimarrà nella veste di presidente onorario. "Continueremo a gestire la società in continuità con il grande lavoro della signora Testa - ha dichiarato il nuovo presidente Domenico Citarella -, portando nuova linfa alla squadra e alla comunità". La prossima settimana si terrà una conferenza stampa di presentazione della nuova proprietà.

Chi sono i nuovi proprietari della Pro Patria

ll consorzio Sgai è nato 2019 e offre servizi di preparazione e gestione delle pratiche Ecobonus 110%: dalla diagnosi preliminare alla progettazione, dalla gestione di tutte le pratiche tecnico-amministrative all’esecuzione dei lavori, e la possibilità di beneficiare dello sconto in fattura e della cessione del credito fiscale maturato.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche