Giulio Ciccone, che impresa: scala l'Everest sui rulli... dal balcone di casa. VIDEO

Ciclismo
ciccone_cover_instagram

Il corridore abruzzese della Trek-Segafredo ha "scalato" per dieci volte consecutive l'Alpe d'Huez, sui rulli, posizionato sul balcone di casa, 11 ore in sella e 10392 metri di dislivello: "Il mio Everest". Tutto in diretta sui social, fino alla gioia per l'impresa e la dedica: "A noi, a chi ha perso qualcuno di caro e alla nostra rinascita"

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

 

"A noi, a tutti quelli in difficoltà, a chi ha perso qualcuno di caro e alla nostra rinascita". Il corridore abruzzese della Trek-Segafredo Giulio Ciccone - per due giorni maglia gialla al Tour de France 2019 - ha "scalato" per dieci volte consecutive l'Alpe d'Huez, sui rulli, posizionato sul balcone di casa, 11 ore in sella e 10392 metri di dislivello, il suo personalissimo "Everest". Tutto in diretta sui social (cui sono intervenuti anche Vincenzo Nibali, la campionessa di ciclismo su pista Letizia Paternoster e altri sportivi per supportarlo) fino alla gioia per l'impresa - epica nel suo genere - salutata con una dedica a chi ha perso la battaglia con il Coronavirus e un messaggio di speranza per l'Italia.

CICLISMO: SCELTI PER TE