Giro d'Italia 2020, Sagan ufficiale al via: l'annuncio alla Pinacoteca di Brera. VIDEO

Ciclismo
Foto RCS Sport

Adesso è ufficiale: Peter Sagan sarà al via del Giro d'Italia 2020. Il tre volte campione del mondo slovacco, sulle strade della Corsa Rosa per la prima volta in carriera, lo ha annunciato con un divertente video girato alla Pinacoteca di Brera di Milano

CORONAVIRUS, NEWS IN DIRETTA

Peter Sagan ha ufficializzato la partecipazione al 103° Giro d'Italia di ciclismo. Il fuoriclasse slovacco della Bora-Hansgrohe sarà al via della Corsa Rosa, che prenderà il via il 3 ottobre dopo lo slittamento a causa del coronavirus, per la prima volta in carriera. "Nei miei programmi prima del lockdown c’era il Giro d’Italia e anche dopo l’uscita del nuovo calendario ho voluto mantenere la parola data ed essere presente - ha detto Sagan, tre volte campione del mondo tra il 2015 e il 2017 -. Insieme alla squadra, nonostante la sovrapposizione con le classiche del nord, abbiamo deciso subito che avrei partecipato al Giro. Non c’è stato neanche un momento di dubbio o di ripensamento.  Sono felice di venire a correre sulle strade della Corsa Rosa, per me sarà la prima volta, e non potevo rimandare ancora"

Sagan alla Pinacoteca di Brera

approfondimento

Calendario ciclismo: Milano-Sanremo l'8 agosto

Nei mesi che hanno preceduto il lockdown, Sagan ha preparato, insieme agli organizzatori del Giro, una comunicazione molto particolare: dopo anni di studio e preparazione sulle eccellenze italiane universalmente riconosciute, Sagan, tre volte campione del mondo su strada (nel 2015, 2016 e 2017) è pronto a dimostrare quanto sia diventato esperto di Italia e di arte, musica, cucina, moda. Il suo 'viaggio' è partito dalla Pinacoteca di Brera, mentre nelle prossime settimane lo slovacco farà tappa al Teatro alla Scala, passando per l’atelier Ermenegildo Zegna e infine studiando tradizione culinaria italiana.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche