Tour de France: Andersen vince la 14^ tappa, 3° Consonni. Roglic resta in maglia gialla

TOUR DE FRANCE
©Getty

Il danese Andersen ha vinto la 14^ tappa della Grande Boucle, da Clermont-Ferrand a Lione (194 km). Secondo Mezgec, terzo il 26enne bergamasco Simone Consonni. Lo sloveno Primoz Roglic (Jumbo-Visma) sempre in maglia gialla, seguito da Pogacar e Bernal

TIRRENO-ADRIATICO, MERLIER VINCE 6^ TAPPA

Il danese Soren Kragh Andersen (Sunweb) ha vinto con una strepitosa azione personale a 3 chilometri dall'arrivo la 14^ tappa della Grande Boucle, da Clermont-Ferrand a Lione. Secondo lo sloveno Luka Mezgec (Mitchelton-Scott), terzo il 26enne bergamasco (di Ponte San Pietro) Simone Consonni, del team Cofidis.  Primoz Roglic (Jumbo-Visma) sempre in maglia gialla, inseguito a 44" dal connazionale sloveno Tadej Pogacar (UAE Emirates) e a 59" dal colombiano Edgan Bernal (Team Ineos), vincitore nel 2019. La corsa - caratterizzata da cinque GPM - si è aperta con la fuga del belga Edward Theuns (Trek-Segafredo) e dello svizzero Stefan Küng (Groupama-Fdj), che poi ha scollinato da solo in cima alla Cote de Courreau (terza categoria, 4 km al 5,7%) con un vantaggio di circa un minuto sul gruppo dei migliori ai -100 km dal traguardo. Grande lavoro per tutta la frazione del team Bora-Hansgrohe per aiutare il loro capitano Peter Sagan a strappare la maglia a Sam Bennett, staccatissimo - ma rimasto comunque in verde - come Thibaut Pinot e Caleb Ewan, vincitore di due tappe in questo Tour, scortato dai compagni della Lotto-Soudal. Percorso "mosso" anche nel finale, con altri due Gran Premi della Montagna - entrambi di 4^ categoria - negli ultimi 10 chilometri, prima della discesa per Lione: la Cote de la Duchère (5,6%) e la Cote de la Croix-Rousse (4,8%). Ai -3 la "fucilata" di Andersen, che fa il vuoto e vola verso il traguardo. Domenica tappa di montagna, da Lione a Grand Colombier (174.73 km) con due GPM di prima categoria: Montée de la Selle de Fromentel e Col de la Biche, e una chiusura di gara in salita che potrebbe dare degli scossoni non indifferenti alla classifica generale. 

 

 

L'ordine d'arrivo della 14^ tappa

 

1) Soren Kragh Andersen (Sunweb)

 

2) Luka Mezgec (Mitchelton-Scott)

 

3) Simone Consonni (Cofidis)

 

La classifica generale

 

1) Primoz Roglic (Jumbo-Visma)

 

2) Tadej Pogacar (UAE Emirates) +44"

 

3) Egan Bernal (Team Ineos) +59"

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche