Tirreno-Adriatico, il belga Tim Merlier vince la sesta tappa. Simon Yates maglia azzurra

Ciclismo
merlier tirreno 2

Il belga Tim Merlier si aggiudica in volata la sesta tappa della Tirreno-Adriatico. Sul traguardo di Senigallia ha preceduto il tedesco Ackermann, vincitore delle prime due frazioni. Simon Yates si conferma leader della classifica generale

Il campione nazionale belga Tim Merlier della Alpecin-Fenix ha vinto in volata la sesta tappa della Tirreno-Adriatico, con partenza da Castelfidardo e arrivo a Senigallia dopo 171 chilometri. Merlier ha preceduto il tedesco Ackermann, vincitore delle prime due frazioni e leader della classifica a punti, e il danese Magnus Cort Nielsen. Ancora una delusione per Fernando Gaviria, quarto. Davide Ballerini, sesto al traguardo, è il migliore degli italiani. In classifica generale non è cambiato nulla con Simon Yates che si conferma in maglia azzurra con 16 secondi di vantaggio sul polacco Majka e 39 sul gallese Thomas. Domenica la penultima tappa della Tirreno-Adriatico, da Pieva Torino a Loreto (181 km). Lunedì il verdetto finale con la crono di 10.1 chilometri sul circuito di San Benedetto del Tronto.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche