Giro Italia 2020: a Ganna la tappa di oggi, Almeida in maglia rosa. Classifica

giro d'italia

Straordinaria impresa di Filippo Ganna, che ha conquistato la 5^ tappa del Giro d'Italia, 225 km da Mileto a Camigliatello Silano, dopo una lunghissima fuga. Il campione del mondo a cronometro ha preceduto Konrad e Almeida, che resta in maglia rosa. Giovedì la sesta frazione, da Castrovillari a Matera

GIRO, IL RIEPILOGO DELLA QUARTA TAPPA

Filippo Ganna si è imposto nella quinta tappa del Giro d'Italia, Mileto-Camigliatello Silano di 225 km, arrivando il solitaria dopo circa 180 km di fuga. Il ciclista della Ineos ha preceduto sul traguardo Konrad e Joao Almeida, che resta in maglia rosa. Per Ganna, autore di una straordinaria impresa su un terreno non usuale per lui come la salita, si tratta della seconda vittoria in questo Giro dopo la crono iniziale di Palermo. Giovedì è in programma la sesta frazione, 188 km da Castrovillari a Matera. Tappa mossa e articolata: nel finale si affrontano brevi saliscendi che portano ai piccoli strappi dell’arrivo, con il traguardo posto nei pressi dei magnifici e pittoreschi sassi. 

La cronaca

Primi 50 km piuttosto tranquilli, prima che nel giro di una decina di chilometri si scatenino otto corridori: Ganna, Tratnik, Carretero, Zardini, Conti, Restrepo, Hagen e Puccio. Il vantaggio tocca i 5' quando mancano un'ottantina di km all'arrivo, prima che Deceuninck QuickStep, Sunweb e Trek-Segafredo comincino il lavoro per ricucire lo strappo. All'inseguimento partono Thomas De Gendt (Lotto Soudal) ed Einer Rubio (Movistar), con i battistrada che perdono i pezzi sulla lunga salita del Valico di Montescuro, che presenta pendenze massime del 18-20%. Quando mancano 5 km allo scollinamento ai 1618 metri, è a sorpresa Filippo Ganna a scattare in mezzo alla nebbia. Il campione del mondo a crono della Ineos è una furia, sale con un rapporto pazzesco e riesce a transitare al GPM con un minuto di vantaggio sul gruppo maglia rosa, guidato da un Vincenzo Nibali attento e in buona forma. Ganna si lancia in discesa, mantiene il gap dagli inseguitori e va a vincere dopo una fenomenale fuga. Gli uomini di classifica arrivano insieme al traguardo con un trentina di secondi di ritardo, con Almeida che rafforza la leadership. 

Giro d'Italia, l'ordine d'arrivo della 6^ tappa

1) Filippo Ganna (Team Ineos) 5h59'17''

2) Patrick Konrad (Bora) +34''

3) Joao Almeida (Deceuninck Quick Step)  +34''

 

La classifica generale

1 ALMEIDA João (Deceuninck Quick Step) 

2 BILBAO Pello (Bahrain – McLaren) + 43"

3 KELDERMAN Wilco (Team Sunweb) +48"

4 VANHOUCKE Harm (Lotto Soudal) +59"

5 NIBALI Vincenzo (Trek – Segafredo) +1'01"

6 POZZOVIVO Domenico (NTT Pro Cycling) +1'05"

7 FUGLSANG Jakob (Astana Pro Team) +1'19''

8 KRUIJSWIJK Steven (Team Jumbo-Visma) +1'21''

9 KONRAD Patrick (Bora Hansgrohe) +1'26''

10 MAJKA Rafal (Bora Hansgrohe)  +1'32''

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche