07 novembre 2018

NBA, Portland fa sul serio: 40 punti di C.J. McCollum, Bucks ko e terzo posto a Ovest

print-icon

La squadra dell'Oregono infligge la seconda sconfitta stagionale a Milwaukee, grazie a una serata da 16/27 al tiro della propria guardia n°3. Ai Bucks non basta il solito Antetokounmpo da 23 punti, 9 rimbalzi e 6 assist

I RISULTATI DELLA NOTTE: DONCIC TOP SCORER A DALLAS, VINCONO NETS E HORNETS

TUTTI GLI HIGHLIGHTS DELLA NOTTE

Portland Trail Blazers-Milwaukee Bucks 118-103

Sul campo sempre difficile dei Portland Trail Blazers arriva la seconda sconfitta stagionale per Giannis Antetokounmpo e i suoi Milwaukee Bucks: a condannarli ci pensa la serata magica di C.J. McCollum, che trova una serata da 17/26 al tiro e chiude con 40 punti e 6 assist, recitando il ruolo di protagonista assoluto della sfida. Non che “The Greek Freak” sfiguri, tutt’altro: il n°34 dei Bucks chiude con 23 punti, 9 rimbalzi e 6 assist, ma il terzo quarto di McCollum (19 punti con 9/11 al tiro) porta i padroni di casa avanti di 14. Per i Blazers molto positivo anche Evan Turner, chiamato da coach Stotts a guidare da point guard la second unit dei suoi: l’ex Ohio State chiude con 16 punti, 11 rimbalzi, 4 assist e un ottimo +21 di plus/minus, il dato migliore della sua squadra. Solo 5/15 al tiro e 13 punti per l’altra superstar di Portland, Damian Lillard, ma i padroni di casa mandano in doppia cifra anche Jusuf Nurkic (12) e Jack Layman (10). A Milwaukee non basta la super serata dall’arco di Brook Lopez: il centro dei Bucks si conferma sempre più a suo agio dietro la linea da tre punti, segnando 6 dei 10 tentativi di serata per 22 punti, lo stesso totale mandato a referto da Khris Middleton. La squadra del Wisconsin continua a bombardare da tre punti (42 tentativi, in media con i dati stagionali che li piazzano al secondo posto nella lega), con buone percentuali (sopra il 38%) ma ancora meglio fa Portland (17/43 contro il 16/43 degli ospiti), che tira oltre il 52% dal campo e vince anche nettamente la battaglia a rimbalzo, 51-42. Per i Blazers si tratta della quinta vittoria nelle ultime sei gare, una striscia che li rende la terza forza a Ovest con un record di 8-3 dietro solo a Golden State e Denver.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi