Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, lesione al menisco per Kristaps Porzingis: già finita la sua serie contro i Clippers

NBA
©Getty
MILWAUKEE, WISCONSIN - DECEMBER 16:  Kristaps Porzingis #6 of the Dallas Mavericks reacts to an officials call during the first half of a game against the Milwaukee Bucks at Fiserv Forum on December 16, 2019 in Milwaukee, Wisconsin. NOTE TO USER: User expressly acknowledges and agrees that, by downloading and or using this photograph, User is consenting to the terms and conditions of the Getty Images License Agreement. (Photo by Stacy Revere/Getty Images)

Lo annunciano i Mavericks con un comunicato ufficiale. Infortunatosi in gara-1, il lettone aveva disputato sia gara-2 (per cui era in forse) che una splendida gara-3, ma poi aveva dovuto alzare bandiera bianca nelle due successive partite della serie, che ora per lui è già finita. I Mavs stanno esplorando il miglior modo di gestire l'infortunio: non si esclude l'operazione

Il comunicato ufficiale dei Dallas Mavericks ha messo fine alle speranze (almeno a breve termine) dei tifosi texani: “Kristaps Porzingis ha riportato la lesione del menisco del ginocchio destro [infortunio riportato in gara-1 contro i Clippers, ndr] e non sarà più disponibile per il resto della serie di primo turno dei playoff”. La diagnosi di una lesione al menisco mette quindi ko il lettone, togliendolo di fatto dalle rotazioni di coach Rick Carlisle, che già ieri si era detto poco ottimista sulle sue possibilità di recupero: “Non sono ottimista, guardando come sta procedendo il recupero: è una situazione difficile. Ha giocato sul dolore tutto l’anno, è un ragazzo duro, perciò se non gioca è perché davvero non è nelle possibilità di farlo. Spero di sbagliarmi e che si svegli stando bene, non è una cosa impossibile, ma non sono ottimista”, aveva dichiarato l’allenatore di Dallas, quasi a preparare il campo alla notizia che ora assottiglia ancora di più le speranze di passaggio di turno di Luka Doncic e compagni contro i Clippers, testa di serie n°2 a Ovest.

approfondimento

L’espulsione di Porzingis scontenta tutti. VIDEO

Nonostante l'infortunio, Porzingis era riuscito a scendere in campo sia per il secondo che per il terzo episodio della serie, saltanto invece i successivi due: in gara-6, spalle al muro, fronteggiando l’eliminazione, dovranno fare a meno della loro seconda superstar, che aggiunge l'ennesimo infortunio a un resumé già ricco di problemi fisici che spesso hanno sollevato non pochi dubbi sulla sua affidabilità a lungo termine. Intanto però ora Dallas è costretta a guardare al presente e non al futuro: non sempre è possibile chiedere a “Luka Magik” le magie di gara-4, ma lo sloveno proverà a trascinare ancora una volta i suoi

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche