Please select your default edition
Your default site has been set

Playoff NBA, infortunio per Anthony Davis, Lakers: "Ce la farà per gara-5". VIDEO

video
©Getty

L'All-Star n°3 dei Lakers ha stretto i denti nel finale ed è rimasto in campo, nonostante il brutto colpo subito alla caviglia nella fase decisiva della sfida. I gialloviola e il diretto interessato rassicurano sulle condizioni: "Fa male, ma poteva andare molto peggio"

CORONAVIRUS, TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

"Fa male, ma non troppo. Avrò tempo per recuperare”: queste le parole che tutti i tifosi dei Lakers volevano sentir pronunciare a Anthony Davis (e che hanno fatto tirare a molti un sospiro di sollievo), uscito malconcio al termine di gara-4 dopo un brutto colpo subito alla caviglia sinistra nell’ultima frazione di gioco. “Si è girata un bel po’, ma non in maniera eccessiva”, sottolinea l’All-Star dei Lakers, che dopo essersi lamentato per il dolore per qualche secondo - gelando il sangue dei tifosi gialloviola, visto il momento delicatissimo di partita - ha stretto i denti ed è tornato sul parquet, prima a tirare i liberi e poi a incidere come suo solito sotto canestro. Distensive anche le parole di coach Frank Vogel, che non nasconde la preoccupazione e il fatto che - quando si tratta di caviglie e di colpi come quello incassato da AD - gli staff tecnici restano sempre in allerta. Davis infatti nelle prossime ore si sottoporrà ad alcuni trattamenti per capire come reagirà la caviglia, ma l’idea è quella che non avrà problemi a essere in campo anche in gara-5. “Visto il modo in cui ha concluso la sfida, direi proprio che può farcela”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche