Please select your default edition
Your default site has been set

Mercato NBA, gli Charlotte Hornets di Michael Jordan puntano forte su Russell Westbrook

mercato nba
©Getty

La squadra di proprietà di Michael Jordan sarebbe emersa come la prima candidata a prendere Russell Westbrook, che ha chiesto a Houston di essere ceduto. Westbrook ha un forte legame con MJ, di cui è testimonial del brand da molti anni, e tornerebbe ad avere il ruolo di generale in campo che richiede

Neanche il tempo di far sedimentare la notizia che Russell Westbrook vuole lasciare gli Houston Rockets che già emergono le prime squadre intenzionate a prenderlo. I più interessati fino a questo momento, secondo quanto riportato da Shams Charania di The Athletic (che per primo ha riportato la notizia della voglia di cambiare aria di Westbrook) ci sarebbero gli Charlotte Hornets. La squadra di proprietà di Michael Jordan ha i contratti in scadenza per poter imbastire una trade per assorbire Westbrook (ad esempio i 27.1 milioni di Nicolas Batum) e soprattutto la scelta numero 3 al Draft, anche se non è chiaro se sia stata proposta o meno ai Rockets che non potrebbero sperare di ricevere molto di più sul mercato.

approfondimento

Westbrook vuole lasciare Houston, Harden rimane

Di sicuro Westbrook agli Hornets avrebbe il ruolo di “generale in campo” che non poteva avere a Houston, e diventerebbe immediatamente il giocatore di riferimento per una squadra deficitaria a livello di carisma dopo l’addio di Kemba Walker. Westbrook, tra l’altro, ha un rapporto stretto con Jordan, essendo da anni testimonial del suo brand di abbigliamento e venendo più volte indicato da MJ come uno dei giocatori che in campo mette la sua stessa ferocia. Basterà questo legame per portarlo agli Hornets?