Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, dura autocritica di Anthony Davis: "Sto facendo schifo"

lakers

I gialloviola hanno il miglior record della NBA insieme ai Clippers (12-4), ma AD non è soddisatto delle sue prestazioni nelle ultime partite e non ha fatto nulla per nasconderlo. "Ad essere duro con me stesso devo dire che sto facendo schifo", ha dichiarato dopo il successo su Milwuakee

Sotto i 20 punti per cinque partite consecutive, non gli succedeva dalla stagione 2018-2019. Nonostante il buon rendimento di squadra e il miglor record NBA per i Lakers (12-4), non è un grande momento per Anthony Davis ed è stato lui il primo a sottolinearlo. "Non sto facendo canestro, non sto segnando i tiri liberi. A essere duro con me stesso devo dire che in questo momento sto facendo schifo", ha detto dopo la vittoria 113-106 con Milwuakee, nella quale ha comunque chiuso con 18 punti, 9 rimbalzi, 6 assist e 2 stoppate. "Penso però - si è concesso - che la mia aggressività in area abbia creato spazi per i miei compagni".

 

Nelle ultime tre partite Davis ha tirato con solo il 38% dal campo e con il 63.6% dalla lunetta. I Lakers hanno comunque ottenuto 2 successi, e Davis ha catturato 10.7 rimbalzi e distribuito 6 assist di media. Per i gialloviola potrebbe essere anche una buona notizia, con una delle loro stelle non al top la squadra gira lo stesso. E quando Davis tornerà ai suoi livelli abituali per gli avversari sarà ancora più dura.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.