Please select your default edition
Your default site has been set

Playoff NBA, Giannis, Trae Young e Capela tutti in dubbio per gara-5 stanotte su Sky

NBA SU SKY
©Getty

Se la finale di conference a Ovest si è conclusa, quella a Est è in pieno svolgimento: Milwaukee Bucks e Atlanta Hawks si affrontano stanotte alle 2.30 per una gara-5 cruciale, in cui le condizioni di Giannis Antetokounmpo, Trae Young e Clint Capela saranno in dubbio fino all’ultimo. La sfida tutta da seguire è in diretta su Sky Sport con il commento di Flavio Tranquillo e Davide Pessina

Milwaukee Bucks e Atlanta Hawks hanno già disputato quattro partite e sono in perfetta parità sul 2-2, ma è come se non ne avessero giocata nessuna. Gli infortuni di Giannis Antetokounmpo e Trae Young, infatti, fanno di fatto cominciare un’altra serie al meglio delle tre partite, in cui i Bucks partono leggermente avvantaggiati dal fattore campo ma in cui gli Hawks hanno dalla loro parte l’entusiasmo del successo in gara-4, arrivato senza poter contare sul loro giocatore migliore. I Bucks ieri hanno tirato un sospiro di sollievo quando la risonanza magnetica a cui si è sottoposto Antetokounmpo ha dato esiti confortanti, scongiurando danni strutturali o interessamento dei legamenti e confermando la diagnosi iniziale, cioè una iperestensione del ginocchio sinistro. Non significa che sia un infortunio di poco conto, ma se non altro l’ipotesi più catastrofica della rottura del menisco o del crociato è stata scongiurata. Alla vigilia di gara-5 il suo status è stato definito come “doubtful”, cioè in dubbio, che nella terminologia NBA equivale a circa il 25% di possibilità di vederlo in campo. Non essendo una gara a eliminazione diretta — indipendentemente dal risultato Milwaukee andrà a giocarsi gara-6 ad Atlanta — la squadra potrebbe preferire dargli ulteriore riposo, visto che passano solo 48 ore tra una partita e l’altra, ma la sua disponibilità verrà risolta solo a ridosso della palla a due.

I dubbi di Atlanta: 50% di possibilità per Trae e Capela

approfondimento

Capela come Bird, segna da dietro il tabellone

Anche gli Hawks sono alle prese con i loro dubbi di formazione. Trae Young ha provato a testare le condizioni del suo piede fino a 40 minuti dalla palla a due di gara-4, ma il dolore era tale da impedirgli di muoversi come è solito e per questo ha preferito non forzare — pur essendo estremamente attivo a bordo campo per ogni canestro dei suoi. Al netto di un Bogdan Bogdanovic alle prese con un dolore al ginocchio (ma la sua presenza è data come “probabile”) e delle assenze già certe di Brandon Goodwin e De’Andre Hunter, l’altro grosso dubbio per coach Nate McMillan riguarda Clint Capela, che nei minuti finali di gara-4 — dopo aver segnato un canestro incredibile “alla Larry Bird” da dietro il tabellone — ha subito un colpo all’occhio che gli ha procurato un’infiammazione. Sia lui che Young sono in lista infortunati come “questionable”, quindi col 50% di possibilità che ci siano: anche qui, per scoprire se saranno della partita bisognerà sintonizzarsi alle 2.30 in diretta su Sky Sport NBA per seguire l’importantissima gara-5 tra Bucks e Hawks con il commento di Flavio Tranquillo e Davide Pessina, in replica venerdì 2 luglio alle 11, 14, 17.30 e 21 sempre su Sky Sport NBA.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche