Please select your default edition
Your default site has been set

NBA, Houston: Jalen Green cita Kobe Bryant dopo un'altra pessima serata al tiro

ispirazione

Altra pessima prestazione al tiro per il rookie dei Rockets nella netta sconfitta contro Utah 122-91. Green ha chiuso con 3/16 dal campo e un terribile 0/8 dall'arco. Dopo la partita ha cercato conforto e ispirazione citando su Twitter una leggenda come Kobe Bryant

Inizio complicato della sua avventura NBA per Jalen Green. La seconda scelta assoluta del draft 2021, arrivato ai Rockets non dal college ma dalla G League, ha messo in fila fin qui una serie di pessime serate al tiro, con un'unica eccezione: la clamorosa partita da 8/10 da tre, con 30 punti messi a referto contro Boston. Nelle altre quattro gare disputate ha totalizzato uno sconfortante 15/57 dal campo, con 4/28 dall'arco. La peggiore prestazione è arrivata nell'ultima sfida persa nettamente con Utah 122-91. Green ha chiuso con 3/16 dal campo e 0/8 da tre (7/9 i liberi), per 13 punti in 30 minuti sul parquet. Dopo la partita il rookie su Twitter ha evocato un mito come Kobe Bryant. "Kobe diceva che ha imparato di più dalle sue cattive serate al tiro che da quele buone", ha scritto Green, aggiungendo: "Continua a vedere il bello anche nelle difficoltà". Parole di automotivazione per un giocatore dal quale i Rockets si aspettano molto. Il tempo per rifarsi sicuramente non gli manca.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche