ATP Marsiglia, Sinner supera Gombos 6-4, 7-6 al primo turno

Tennis
©Getty

Debutto vincente per Sinner sul cemento dell'Atp 250 di Marsiglia (torneo che potete seguire in diretta su Sky Sport Arena): con una grande prova di carattere sconfigge Gombos in due set. Giovedì affronterà Daniil Medvedev, n.5 del mondo e testa di serie n.1 del torneo francese

Sinner non stecca: l'azzurro supera l'ostacolo Gombos (qualificato slovacco n.102 del mondo) al primo turno dell'Atp 250 di Marsiglia, con il punteggio di 6-4, 7-6. Sul cemento francese Jannik conferma i continui progressi dimostrati già nell'ultimo torneo di Rotterdam, dove ha sconfitto per la prima volta in carriera un Top 10, Goffin, prima di cedere nei quarti di finale a Carreno Busta. Per avere un'idea dei passi avanti fatti nell'ultimo anno da Sinner basti pensare che in questo stesso periodo nel 2019 entrava nel Challenger di Bergamo dando inizio a 16 vittorie consecutive con cui guadagnare in poche settimane circa 200 posizioni in classifica, fino a raggiungere settimana scorsa la casella n.68 del ranking Mondiale.

Gombos-Sinner, la cronaca

Maturo, solido, autorevole: queste le qualità che Sinner esibisce di potenza sul cemento indoor di Marsiglia. L'azzurro non concede praticamente nulla nel primo set e si permette anche di regalare spettacolo aggiudicandosi un punto da giocoliere sul 5-4 in un momento fondamentale della partita. Punto spettacolare e pesante, con cui Sinner si procura tre set point. Il primo break della partita coincide con l'epilogo del primo set, chiuso in 40 minuti dall'allievo di Piatti. Sempre all'attacco, rispetto a Gombos Sinner dimostra maggior lucidità in difesa, è davvero difficile fargli male, e sfrutta il servizio per togliersi dai guai. Lo ribadisce nel primo game del secondo set, quando sulla palla break per Gombos infila due ace consecutivi, e sul 2-2, mettendo in campo una grande forza mentale. Dopo circa un'ora e mezza, con Sinner avanti 4-3 nel secondo set, situazione decisamente anomala per tutti: scatta un allarme del palazzetto francese, l'arbitro lascia i due in campo immaginando che sia solo questione di pochi minuti, i raccatapalle scambiano qualche palleggio, ma intanto il tempo passa e nessuno riesce a fermare l'allarme. Risultato: Gombos e Sinner rientrano nella sala giocatori, match sospeso.

Dopo poco più di mezz'ora un applauso accoglie i due, pronti a riprendere la partita. Sul 4-4 momento difficile per l'azzurro, che appare più lento e fatica a trovare la prima di servizio. Ma ancora una volta Sinner tira fuori il carattere, prima vanificando le sei palle break di Gombos, poi ribaltando il tie break. Rimonta da 4-1 sotto, chiude il tie break 7-5 e si guadagna l'accesso al secondo turno: il prossimo avversario è Daniil Medvedev, n.5 del mondo e testa di serie n.1 del torneo francese: duello in diretta giovedì su Sky Sport Arena.

Da Sinner a Travaglia

In tabellone a Marsiglia c'è anche un altro azzurro, Stefano Travaglia: il 28enne di Ascoli Piceno (n.85 del ranking mondiale) debutterà domani contro Felix Auger-Aliassime, nell'ultimo match di primo turno in programma. Queste le sfide del 19 febbraio, tutte in diretta su Sky Sport Arena:

 

Ore 14.00: Kukushkin-Herbert
a seguire: Travaglia-Auger-Aliassime
non prima delle 19: Ymer-Tsitsipas
a seguire: Paire-Bublik

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.