Atp Vienna, impresa Sonego: Djokovic ko 6-2, 6-1

Tennis
sonego djokovic

Lorenzo Sonego nei quarti del torneo di Vienna batte il numero 1 del mondo Novak Djokovic in due set (6-2, 6-1). Soddisfatto il 25enne piemontese: "E' stata la partita più bella della mia vita"

SONEGO-RUBLEV, LA FINALE LIVE

Impresa di Lorenzo Sonego che nei quarti dell'Atp di Vienna ha eliminato in due set il numero 1 del mondo Djokovic. Il 25enne di Torino ha sconfitto il serbo 6-2, 6-1 e in semifinale se la vedrà con il vincente della sfida tra Dimitrov ed Evans. Sonego era stato ripescato dopo aver perso nell'ultimo turno delle qualificazioni. Per la prima volta in carriera il serbo è stato sconfitto conquistando meno di quattro games in una partita. L'ultima sconfitta di Djokovic contro un tennista fuori dalla Top 40 era stato contro Cecchinato al Roland Garros nel 2018. Il numero uno del mondo quest'anno aveva vinto 37 partite e ne aveva perse solamente due (la finale del Roland Garros contro Nadal e gli ottavi degli Us Open contro Carrreno Busta quando fu squalificato per aver colpito un giudice di linea con una pallina). Sonego invece dal prossimo lunedì entrerà nei primi 40 della nuova classifica Atp e non ha nascosto la sua soddisfazione subito dopo il match: "E' stata la partita più bella della mia vita".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche