Caricamento in corso...
07 marzo 2017

Chelsea, club vuole tenere Conte. Inter aspetta

print-icon

Dopo la vittoria con il West Ham l’allenatore non ha fatto chiarezza sul proprio futuro, ancora incerto. I Blues vorrebbero rinnovargli il contratto e per questo nei prossimi giorni si incontreranno con l'ex Juventus. Intanto l'Inter sta alla finestra e lo ha già contattato: se le cose con Pioli non dovessero andare bene, i nerazzurri potrebbero lanciare l'assalto

Il futuro di Antonio Conte comincerà a delinarsi nei prossimi giorni. L'allenatore italiano sta guidando il Chelsea alla conquista della sua sesta Premier League ed ha altri due anni di contratto con i Blues, ma non è ancora certo che sieda sulla panchina di Stanford Bridge anche nella prossima stagione. Conte in Inghilterra si trova bene, è concentrato sul progetto del Chelsea e ha già presentato ai dirigenti la lista della spesa per la prossima campagna acquisti, ma prima di decidere se proseguire nella sua avventura vuole capire le intenzioni del club londinese. Il Chelsea in realtà vorrebbe assolutamente continuare il rapporto con l'ex Ct della nazionale italiana e proprio per questo ha già messo in agenda un incontro per offrire a Conte il rinnovo di contratto. Da quello che ci risulta, attraverso il suo entourage, l'allenatore sembrerebbe intenzionato a firmare ma prima vuole capire se le sue richieste, sul progetto e sui nuovi acquisti, verranno accontentate in pieno.

Contatti nerazzurri - Se l'offerta del Chelsea non dovesse convincere Conte, ecco che l'allenatore italiano comincerebbe a guardarsi attorno alla ricerca di un nuovo progetto. L'ottima stagione alla guida dei blues sta attirando su Conte (oramai un top manager a livello internazionale) le attenzioni di tanti club che, come accade sempre a inizio marzo, cominciano a muoversi per pianificare la stagione successiva. Negli ultimi giorni si è fatta avanti con Conte anche l'Inter, pronta a investire su di lui solo nel caso in cui il progetto Pioli dovesse fallire nei prossimi due mesi. Inoltre a giugno Luis Enrique lascerà libera anche la panchina del Barcellona e di certo nel novero dei possibili candidati finerà anche il nome del 3 volte campione d'Italia con la Juventus. Insomma, tante possibilità e tanti grandi club. E una sola certezza: il Chelsea farà di tutto per tenere Conte. Anche se non è detto che il suo futuro sia ancora tinto di Blues. 

PREMIER LEAGUE - I GOL

Tutti i siti Sky