Caricamento in corso...
19 maggio 2017

Pisa, club al lavoro per trovare il successore di Gattuso

print-icon
corrado_pisachannel

Il presidente del Pisa Giuseppe Corrado (foto PisaChannel.tv)

Il nome che più piace alla squadra nerazzurra è quello dell’ex Paganese Gianluca Grassadonia (seguito anche dal Catania), in ballottaggio con Auteri. Corrado: "Giocatori e allenatori apparentemente fuori target si sono proposti per venire qui"

"Una stagione da riscattare, una storia da riconquistare, un futuro da riprogrammare. Tutti uniti bisogna continuare a lottare"; con questo messaggio la curva del Pisa ha salutato la squadra di Gennaro Gattuso durante la sua ultima partita della stagione in Serie B. I toscani ripartiranno del campionato di Lega Pro nella prossima annata e da una proprietà che può finalmente a fornire garanzie per il futuro. La famiglia Corrado è già al lavoro per trovare sia i giusti rinforzi per la rosa nerazzurra, sia per capire quale sarà il destino dei giocatori attualmente in squadra, sia per trovare il giusto successore di Gennaro Gattuso.

Grassadonia o Auteri dopo Gattuso

L'allenatore ieri ha salutato tutti interrompendo così il suo rapporto con società e squadra. Intanto le riflessioni che riguardano il suo successore portano a pensare che potrebbe essere Gianluca Grassadonia a sedersi sulla panchina del Pisa nella prossima stagione; dopo aver fatto molto bene con la Paganese, il tecnico che potrebbe così ripartire dalla squadra nerazzurra che lo segue con grande interesse e che potrebbe puntare su di lui per ricominciare una nuova scalata verso la Serie B. In ballottaggio con lui (che piace molto anche al Catania che la scorsa settimana ha fallito l'accesso al secondo turno dei play-off) c'è però anche Gaetano Auteri, attualmente al Matera ma che potrebbe cambiare squadra nelle prossime settimane. La stagione è appena terminata ma per il Pisa non c'è tempo da perdere.

L’analisi del presidente

Si deve cominciare a pensare al futuro con idee chiare e progetti ben precisi come espresso più volte dal patron Giuseppe Corrado, che dopo la gara contro il Benevento ha parlato così: "Grande pubblico quello di Pisa, i tifosi avrebbero meritato un altro epilogo. Anche questo risultato sembra la fotocopia dei precedenti. Si fa una bella partita in trasferta e poi si ritorna in casa e si fa un primo tempo tenendo il campo, ma dopo arriva un gol subito e tutto finisce male. Mi sembra di vedere la stessa gara tutte le volte, nulla di nuovo all’orizzonte. Avrei preferito ringraziare i calciatori anziché augurare loro una nuova carriera. Da domani inizia il nuovo ciclo, ci daremo un calendario e poi parleremo a tutti nel dettaglio dei progetti. Siamo anche sorpresi di giocatori e allenatori apparentemente fuori target si siano anche proposti per venire a Pisa. Vuol dire che i nostri progetti piacciono e credo che noi abbiamo bisogno di allenatori che vogliono creare percorsi importanti".

SERIE B - I GOL

FANTAGIOCHI

fan

Fantascudetto

Gioca subito

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky