Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
10 gennaio 2010

Super G: Vonn imbattibile, Fanchini ottima terza

print-icon
spo

Lindsey Vonn, protagonista assoluta nelle discipline veloci in questo inizio di stagione

L'americana vince la terza gara in tre giorni dopo il doppio successo di venerdì e sabato in discesa libera. Alle sue spalle la rediviva svedese Anja Paerson. Buon terzo posto per l'azzurra Fanchini, ex aequo con l'austriaca Schild. LO SPECIALE OLIMPIADI

SCOPRI LO SPECIALE OLIMPIADI

ENTRA NEL FORUM ALTRI SPORT

L'americana Lindsey Vonn ha vinto anche il supergigante di coppa del mondo di Haus, sciando in 1.26.69. E' il terzo successo consecutivo della statunitense dopo le due vittorie nelle discese di venerdì e di sabato. Secondo posto per la svedese Anja Paerson (1.27.22) mentre torna sul podio, terza, l'azzurra Nadia Fanchini in 1.27.54, ex aequo con la svizzera Martina Schild.

Per la 26enne Vonn si tratta della sesta vittoria stagionale, e della 28ma in carriera. Con questa vittoria, l'americana consolida il suo primato nella classifica generale di coppa del mondo, trofeo che ha vinto nelle ultime due stagioni.

"Finalmente ho superato i miei problemi e mi sento nuovamente me stessa. Dedico questo podio a mia cugina Claudia" ha detto Nadia Fanchini, che ha voluto dedicare il terzo posto alla cugina morta lo scorso settembre, a 21 anni, in un incidente stradale. Questo fatto aveva colpito molto Nadia e sua sorella Elena, cresciute insieme a Claudia, e sue grandi amiche oltre che parenti. "Ora quel dolore non è passato - dice l'azzurra - ma è diventato più gestibile a livello emotivo. Comunque, anche nelle mie prossime gare scenderò in pista pensando a Claudia e dedicando a lei ogni buon risultato. Oggi avrei forse potuto far meglio nella parte pianeggiante iniziale - dice Nadiaparlando della gara - ma sono comunque felicissima. La mia prossima gara sarà il gigante di Maribor".