Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
17 settembre 2010

Pellegrini: "Vedere City-Juve con Balotelli? Perchè no..."

print-icon
fed

La campionessa di nuoto Fedrica Pellegrini

L'olimpionica torna sul diverbio avuto con l'ex interista: "Non è successo nulla di importante, ognuno si tiene la propria opinione. Se invitasse me e il mio fidanzato a seguire Manchester-Juventus credo che accetterei. Basta non perdere gli allenamenti"

"Il diverbio a distanza con Mario Balotelli? Niente di importante. Ognuno si tiene la propria opinione. Se mi invitasse a vedere Manchester City-Juventus ci andrei, basta non perdere gli allenamenti, però...". Così Federica Pellegrini, regina del nuoto mondiale, intervistata da Radio 24 (l'intervista integrale andrà in onda domenica alle 14.30, nel corso di "A Bordocampo"), torna sul recente scambio di battute a distanza col giovane talento del calcio italiano.

L'olimpionica veneta aveva criticato il lancio della maglia da parte di Balotelli al termine della semifinale d'andata fra Inter e Barcellona in Champions, lo scorso maggio. Critiche cui il calciatore - attualmente fermo causa un intervento chirurgico al ginocchio - aveva risposto di non conoscere la Pellegrini, campionessa olimpica e due volte iridata ai Mondiali di Roma 2009. "Con Mario non è successo nulla di grave... - torna oggi a dire Pellegrini - Io ho detto la mia rispondendo a una domanda precisa sul suo gesto, che mi era sembrato inopportuno, lui ha a sua volta risposto. Il resto non mi interessa".

Manchester City e Juventus, di cui la nuotatrice è tifosa, si affronteranno due volte in Europa League, il 30 settembre a Manchester e il 16 dicembre a Torino. Se Balotelli invitasse lei e il suo fidanzato Luca Marin alla partita, ci andrebbe?, la domanda rivolta alla Pellegrini. "Perchè no? Basta però non perdere gli allenamenti...." la risposta divertita della campionessa. 

Guarda l'album: Federica Pellegrini una reginetta in vasca

Commenta nel forum altri sport