Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
25 febbraio 2012

Sci, Raich trionfa in Super-G. Delusione Italia

print-icon
ben

Il supergigante di Coppa del Mondo di Crans Montana è stato vinto a sorpresa dall'austriaco Benjamin Raich (Foto Getty)

Il supergigante di Coppa del Mondo di Crans Montana è stato vinto a sorpresa dall'austriaco, davanti al francese Adrien Theaux ed allo svizzero Didier Cuche. Deludenti gli azzurri, il migliore è stato Matteo Marsaglia

FOTO - Cristian, nasce una stella nel tempio dello sci - Bufera di neve a Kitzbuehel - Kitzbuehel, l'incubo Streif regina delle discese - Julia Mancuso e le sexy maestre di sci

Il supergigante di Coppa del Mondo di Crans Montana è stato vinto a sorpresa dall'austriaco Benjamin Raich in 1.34.37 davanti al francese Adrien Theaux in  1.34.61 ed allo svizzero Didier Cuche in 1.34.73. Per Raich, classe 1978, uno dei grandi dello sci alpino, è la 36/a vittoria in cdm, la prima in una disciplina veloce.

Deludenti gli azzurri. Il migliore è stato Matteo Marsaglia, al momento 12/o in 1.35.40. Più indietro Peter Fill in 1.35.54, Christof Innerhofer in 1.35.67 e Werner Heel in 1.36.03. Al supergigante non ha preso parte, contrariamente a quanto aveva fatto in quello di ieri in cui non aveva ottenuto punti, l'austriaco Marcel Hirscher che ha preferito prepararsi per la gara di gigante. La scelta gli ha dato ragione: è sempre in testa alla classifica generale con 1.055 punti dato che il suo rivale più diretto in gara, lo svizzero Beate Feuz, è arrivato solo 10/o ed ha ora 1.040 punti, subito alle spalle del croato Ivica Kostelic che ne ha 1.043.

Si è gareggiato sulla difficile Piste Nationale, con molti dossi e salti, con una temperatura quasi  primaverile di otto gradi sopra lo zero ma con cielo velato che ha protetto la tenuta del fondo meglio di quanto avvenuto nel supergigante di ieri. Domenica a Crans Montana è in programma uno slalom gigante. Per l'Italia scende in pista il piemontese Max Blardone che è sempre salito sul podio nelle ultime tre gare con una vittoria, un secondo ed un terzo posto.

Annullata la discesa donne -
Troppo vento e dopo un rinvio della gara di 3 ore e mezza, la discesa di cdm di Bansko è stata definitivamente annullata. Si trattava della penultima discesa della stagione e difficilmente potrà essere recuperata. La coppa di disciplina è già stata anticipatamente vinta dalla statunitense Lindsey vonn. Domenica a Bansko è in programma un supergigante.