Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
06 maggio 2012

Mayweather batte Cotto, è ancora campione dei Superwelter

print-icon
may

Mayweather si conferma campione dei Superwelter

Il pugile statunitense ha sconfitto ai punti, con decisione unanime, il portoricano a Las Vegas. Mayweather allunga a 43 la striscia di vittorie, di cui 28 per ko. Ma ora per lui si apriranno le porte del carcere: dovrà scontare una pena di 3 mesi

Floyd Mayweather si conferma campione mondiale Wba dei superwelter: lo statunitense ha battuto ai punti (con parere unanime) il portoricano Miguel Cotto e allunga a 43 incontri la sua imbattibilità. Nella riunione di Las Vegas, Mayweather ha vinto ai punti un match molto combattuto contro un avversariuo che si è dimostrato coriaceo.

Mayweather, che ha 35 anni, è imbattuto da 43 incontri (28 dei quali prima del limite). Ora per lo statunitense si apriranno le porte del carcere: dal primo giugno dovrà scontare una pena di tre mesi comminatagli lo scorso dicembre.