Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
23 agosto 2012

Show a Losanna: Bolt vince sui 200, Blake fulmine nei 100

print-icon
atl

Yohan Blake e Usain Bolt protagonisti al meeting di Losanna (Foto Getty)

Dopo essere stato protagonista all'Olimpiade , Usain si ripete al meeting svizzero con il tempo di 19"58. Successo anche per l'altro sprinter giamaicano, primo in 9''69 (nuovo record personale)

I Giochi Olimpici sono finiti da meno di due settimane, ma il mondo dell'atletica non ha ancora voglia di fermarsi. A Losanna prima è sceso in pista Yohan Blake nei 100: per lui 9''69, nuovo primato personale e secondo cronometro dell'anno, dopo il 9''63 di Bolt ai Giochi di Londra. Restano dietro Tyson Gay e l'altro giamaicano, Nesta Carter. Ma in Svizzera c'è anche Usain Bolt, e si vede: vittoria nei 200 con il tempo di 19”58.

La gara di Bolt
- Il primatista mondiale dunque vince in 19"58 davanti ad un Churandy Martina, ora passato all'Olanda, che chiudendo in 19"85 non va lontanissimo dal record europeo di Mennea, terzo Nick Ashmeade (19"94). Impressionante anche la gara di salto in alto che ha visto il giovane Barshim vincere con 2.39m davanti a Ukhov e Grabarz, fermi a 2.37m.