Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
25 novembre 2012

Sci, Svindal si ripete a Lake Louise. Werner Heel quinto

print-icon
aks

Il campione norvegese bissa il successo in discesa con la vittoria anche nel super g. Svindal ha preceduto il francese Theaux e l'austriaco Puechner. Bene l'altoatesino dopo mesi di crisi. Alla Zettel lo slalom femminile ad Aspen

Il norvegese Aksel Lund Svindal ha vinto il supergigante uomini di coppa del mondo disputato a Lake Louise, in Canada. 1.34.96 il tempo del forte scandinavo, che ha bissato il successo di ieri in discesa e ora guida la classifica di coppa con 200 punti. Sul podio dietro di lui ci sono il francese Adrien Thaeux (1.35.81) e l'austriaco Joachim Puechner (1.35.86).

Ottimo quinto posto per l'azzurro Werner Heel (1.36.06), un piazzamento che riporta l'italiano nelle posizioni di vertice dopo due anni di crisi legata soprattutto a problemi di materiali. Per i nostri una discreta prova complessiva con Matteo Marsaglia, nono in 1.36.25, Peter Fill 12esimo in 1.36.32 e Christof Innerhofer 23esimo in 1.36.80.

Prossima tappa della coppa del mondo maschile è sempre in Nordamerica a Beaver Creek, negli Stati Uniti: da venerdì a domenica prossimi sono in programma una discesa, un supergigante ed uno slalom gigante.

Proprio negli Stati Uniti, ad Aspen, è andato in scena lo slalom speciale di Coppa del mondo donne. A vincere l'austriaca Kathrin Zettel in 1.42.46. Alle sue spalle la connazionale Marlies Schild 1.43.13. Terza la dominatrice di questo avvio di stagione, la slovena Tina Maze in 1.44.27. Pessima giornata per l'Italia, nella disciplina in cui è messa peggio. Una sola atleta azzurra entra nella classifica finale: Manuela Moelgg, 18esima in 1.47.35.

La Maze, con 310 punti, è sempre più in testa alla classifica generale di coppa. Le prossime gare, da venerdì a domenica, saranno a Lake Louise, che - dopo le gare maschili - ospiterà due discese ed un supergigante femminili.