Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
19 aprile 2013

Thunder al tappeto a Kiev, eliminati i ragazzi di Damiani

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

Finisce in semifinale l'avventura della squadra azzurra, campione in carica, nelle World Series di Boxe. Limone, Tavares, Valentino, Benchabla e Yoka deludono le attese, gli Otamans ribaltano l'1-4 dell'andata con un rotondo 5-0 e volano in finale

Finisce in semifinale il sogno degli Italia Thunder di Francesco Damiani. E finisce forse nel peggiore dei modi, con la più brutta della sconfitte: quella rimediata nell'incontro finale di Tony Yoka contro il più debole della squadra ucraina, Arkhypenko. Eppure Yoka era partito bene, in vantaggio dopo due riprese però, il francesce ha avuto un crollo clamoroso, per il grande disappunto di Vincenzo Mangiacapre, pronto a scendere sul ring per il match spareggio.

In finale ci vanno dunque gli Otamans che grazie al 5-0 di Kiev hanno ribaltato il 4-1 dell'andata. Limone, Tavares, Valentino, Benchabla e Yoka hanno deluso le attese non riuscendo neppure ad arrivare al match spareggio. Si spegne, dunque, a un passo dal traguardo l'avventura dei Thunder, campioni in carica nelle World Series of boxing.

I risultati degli incontri
Mykola Butsenko vs Daniele Limone Walk Over
Vasyl Lomachenko vs Domenico Valentino 3-0 (
50-45, 50-45, 50-45)
Dmytro Mytrofanov vs Michel Tavares 3-0 (48-47, 49-46, 48-47)
Oleksandr Gvozdyk vs Abdelhafid Benchabla 3-0
(48-47, 48-47, 48-47)
Rostyslav Arkhypenko – Tony Yoka 3-0 (48-47, 48-47, 48-47)