Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
09 luglio 2013

Luna Rossa, la Giuria si esprimerà a metà settimana

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

AMERICA'S CUP 2013 . Continua l'attesa per il verdetto sui regolamenti modificati. Giovedì, in teoria, l'imbarcazione italiana dovrebbe scendere in acqua per la seconda regata dell'appuntamento di San Francisco

La giuria internazionale ha raccolto le prove e ha ascoltato le parti in merito al ricorso presentato contro il direttore di regata da Luna Rossa Challenge 2013, che non è scesa in acqua nella prima regata della Louis Vuitton Cup, a San Francisco, contro il Team New Zealand.

In discussione c'è l'attuazione della decisione 37 del direttore di regata Iain Murray sulle norme di sicurezza della manifestazione. Decisione che, secondo il sito ufficiale della America's Cup, dovrebbe arrivare a metà settimana, possibilmente prima di giovedì quando in teoria, come da programma, Luna Rossa dovrebbe scendere in acqua per la seconda regata dell'appuntamento di San Francisco.

Luna Rossa sostiene che Murray non ha l'autorità per imporre alcune delle sue "raccomandazioni", in particolare quelle che hanno l'effetto di modificare le norme che regolano la classe AC72. Murray, invece, ha sempre sostenuto che la sicurezza è la sua unica preoccupazione e che le sue "raccomandazioni" sono conformi con il regolamento della manifestazione. La giuria internazionale esaminerà ora i dati raccolti ed emetterà la sua decisione il più presto possibile. Adesso non resta che aspettare il verdetto e le conseguenti decisioni del team italiano.