Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
20 luglio 2013

Mondiali di nuoto, Cagnotto e Dallapé d'argento nei tuffi 3m

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

Nella giornata d'apertura, a Barcellona, la coppia azzurra conquista dal trampolino la prima medaglia italiana nella finale del sincro 3m. Settimo posto per la Grimaldi nella 5 km fondo, male gli uomini sulla stessa distanza

Buona partenza dell'Italia nei Mondiali di nuoto iniziati in giornata a Barcellona. La coppia formata da Tania Cagnotto e Francesca Dallapé, nella finale dei tuffi sincro 3m, ha conquistato la medaglia d'argento con un punteggio di 307,80, alle spalle del duo cinese Wu Minxia-Shi Tingmao ma davanti alle canadesi Jennifer Abel e Pamela Ware. Le due azzurre avevano già conquistato l'argento nel sincro ai Mondiali di Roma nel 2009, mentre nel 2011 a Shanghai chiusero al sesto posto. Ma il quarto posto ottenuto a Londra, distante dal bronzo solo due punti e mezzo, può essere definitivamente esorcizzato dalla brillante coppia italiana, dal 2009 oro su scala europea.



Fondo donne senza medaglie - Arrivano un settimo ed un decimo posto nella 5 km femminile, piazzamenti raggiunti rispettivamente da Martina Grimaldi e Rachele Bruni. Le azzurre, intrappolate nel gruppo nel bacino raccolto al Moll De La Fusta, non sono riuscite a raggiungere la testa della gara in tempo per provare l'assalto al podio. L'oro finisce nelle mani della statunitense Haley Danita Anderson. Martina Grimaldi ha toccato settima in 56'46"3, staccata di circa 12 secondi dalla vincitrice, dopo aver raggiunto anche la seconda posizione a metà gara. Decima Rachele Bruni in 56'48"1, quinta alla prima boa.

Azzurri in ombra sui 5 km - Italiani a secco anche nella fondo maschile. Nella gara vinta dal tunisino Oussama Mellouli, campione olimpico sulla distanza doppia, Federico Vannelli ha chiuso al 16° posto e Luca Ferretti al 24°. La medaglia d'argento è stata conquistata dal canadese Eric Edlin, mentre il bronzo è andato al plurimedagliato tedesco Thomas Lurz.

Trampolino amaro per Benedetti e Billi – I due azzurri non hanno superato i preliminari nei tuffi da 1m. Benedetti si è piazzato 26° con 303,10 punti, meglio di Andrea Nader Billi 31° con 292,30 punti. Il miglior punteggio è stato del cinese Li Shixin, in testa sin dal primo tuffo, con 405 punti.