Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
23 agosto 2013

"Io, sportiva e deputato: ecco perché ero in missione"

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

IL CASO . Dopo le polemiche estive (risultava "in missione" mentre stava ai Mondiali di scherma a Budapest), Valentina Vezzali si spiega per la prima volta in un'intervista. "Vuol dire anche essere in maternità, ed era esattamente la mia situazione"

Parlamentare, eletta deputato con Scelta civica per l'Italia alle elezioni 2013 nella Circoscrizione XIV (le sue Marche: è di Jesi), Valentina Vezzali è soprattutto una supercampionessa. Basti dire che si tratta dell’atleta italiana più vincente della storia dello Sport nazionale: da 11 anni è al 1° posto nella classifica mondiale del fioretto femminile. Ha vinto 10 edizioni di Coppa del Mondo. Una bandiera, insomma.

Ai primi di agosto, il caso. Valentina Vezzali, campionessa olimpica e parlamentare sarebbe risultata "in missione" mentre era impegnata a Budapest ai Mondiali di scherma (dove, come al solito, ha vinto). Ne ha dato notizia il quotidiano Il Fatto. E ne è nata subito una polemica. Qua, per la prima volta, la Vezzali fornisce la sua versione. E Giovanni Bruno, direttore di Sky Sport, la commenta.