Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
30 novembre 2013

Dominik Paris trionfa a Lake Louise. La Gut vince in Super-G

print-icon
par

Fantastico Dominik Paris, che si aggiudica la discesa libera di Lake Louise (Foto Getty)

L'azzurro si aggiudica la discesa libera statunitense davanti a Kroell e Theaux. Settimo Heel e dodicesimo Fill, Innerhofer quattordicesimo. A Beaver Creek esulta ancora la svizzera che precede Goergl e Fenninger. Quinta N. Fanchini, settima la Goggia

A Lake Louise, nella prima discesa libera maschile di Coppa del Mondo, festeggia Dominik Paris. Il 24enne altoatesino ha vinto in 1:14.90 precedendo l’austriaco Klaus Kroell ed il francese Adrien Theaux, in ritardo rispettivamente di 3 ed 11 centesimi. Si tratta del terzo successo di Paris nelle prove di Coppa del Mondo. Nella spedizione azzurra Werner Heel guadagna un settimo posto, dodicesimo Peter Fill. Chiude al quattordicesimo posto Christof Innerhofer.

Insaziabile Gut
- Dopo la vittoria nella prova di discesa, Lara Gut si  è imposta anche nel primo Super-G della stagione. Senza Lindsey Vonn, sulla pista statunitense di Beaver Creek, la svizzera ha chiuso in 1:18.42 precedendo le austriache Goergl, Fenninger e Hosp. Bene Nadia Fanchini, quinta al traguardo in 1:19.70, sorprendente la 21enne Sofia Goggia che ha centrato un settimo posto nella sua prima apparizione in un Super-G di Coppa del Mondo. Male Tina Maze, quindicesima. Ha terminato diciottesima Elena Curtoni, mentre si è ritirata Daniela Merighetti.