Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
07 dicembre 2013

Super-G, Fill chiude terzo. A Lake Louise vince la Riesch

print-icon
fil

Nel Super-G di Beaver Creek terzo posto per l'azzurro Fill insieme all'austriaco Reichelt (Foto Getty)

Nella prova di Coppa del Mondo a Beaver Creek vince Kueng davanti a Striedinger. L'azzurro chiude in terza posizione insieme a Reichelt. Termina ottavo Werner Heel. La tedesca si aggiudica la discesa libera femminile, quinto posto per Elena Fanchini

Dopo il successo di Aksel Lund Svindal nella discesa libera, a Beaver Creek nel Super-G trionfa Patrick Kueng: chiudendo in 1:21.73, il 29enne svizzero ha preceduto l'austriaco Otmar Striedinger. Sul terzo gradino del podio la coppia formata dall’azzurro Peter Fill e dall’austriaco Hannes Reichelt, entrambi scesi in 1:22.11, che completano il podio sulle nevi del Colorado. A seguire l’americano Ligety (1:22.21), il francese Mermillod Blondin (1:22.27) ed il favorito Svindal (1:22.34). Buon ottavo posto per l’italiano Werner Heel, termina invece ventunesimo Christof Innerhofer. Fuori Paris e Marsaglia.

Discesa libera, Elena Fanchini quinta – La tedesca Maria Hoefl-Riesch si aggiudica la prova femminile a Lake Louise con un tempo di 1:55.09. La seguono Tina Weirather e Anna Fenninger, in ritardo rispettivamente di 34 e 47 centesimi. Dopo la svizzera Kaufmann-Abderhalden, al quinto posto si piazza Elena Fanchini con un crono di 1:55.93 davanti a Tina Maze. Undicesima Lindsey Vonn, tredicesima Lara Gut. Tra le azzurre diciannovesima Johanna Schnarf, ventisettesima Nadia Fanchini e ventinovesima Verena Stuffer. Fuori Sofia Goggia (protagonista di una brutta caduta) e Daniela Merighetti.