Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
14 dicembre 2013

Super-G, vince Tina Weirather. Nani, quinto posto olimpico

print-icon
nan

Il quinto posto di Roberto Nani in Val d'Isere vale l'accesso alle Olimpiadi di Sochi (Foto Getty)

A St. Moritz la 24enne del Liechtenstein esulta davanti a Kling e Fenninger. Gigante maschile in Val d'Isere: l'azzurro conquista la certezza dell'accesso ai Giochi di Sochi. Vince Hirscher, dietro di lui Farana e Luitz. I VIDEO DI OBIETTIVO OLIMPIADE

Nella seconda manche del gigante maschile di Coppa del Mondo, sulle nevi della Val d'Isere, Roberto Nani ha festeggiato l'accesso alle Olimpiadi di Sochi. Il suo quinto posto finale vale infatti l'approdo ai Giochi in programma dal 7 febbraio. La prova è stata vinta dall'austriaco Marcel Hirscher, che ha preceduto il francese Thomas Farana ed il tedesco Stefan Luitz. Grande soddisfazione comunque per gli azzurri che, su una pista complicata, in 7 avevano conquistato la disputa della seconda manche: al traguardo si è registrato il sesto posto di Luca De Aliprandini e l'ottavo di Manfred Moelgg. Undicesimo Borsotti, sedicesimo Simoncelli e diciottesimo Zingerle.

Esulta Tina Weirather
- Trionfo di Tina Weirather nel Super-G donne di St. Moritz, dove la grande favorita era Lara Gut, che non chiude nemmeno tra le prime tre. Alle spalle della ventiquattrenne del Liechtestein, infatti, si piazza in extremis la svedese Kling, che precede le austriache Fenninger e Gorgl. Tra le azzurre ventiquattresimo posto per Nadia Fanchini, ventisettesima Francesca Marsaglia, trentaduesima Elena Fanchini.