Mondiali atletica 2019, Said El Otmani: 5000m

Atletica

Valerio Spinella

el_otmani

Il 27enne azzurro dell'Esercito è anche un appassionato di ciclismo e segue il calcio: tifa Milan e simpatizza per il Real. Il suo punto di riferimento sportivo è Hicham El Guerrouj

DOHA 2019, IL PROGRAMMA COMPLETO GIORNO PER GIORNO

L'ELENCO DEGLI AZZURRI IN GARA

Una chiacchierata con Said El Otmani alla vigilia dei Mondiali di Doha. Curiosità, gusti e sogni dell'atleta azzurro.

Nome: Said

Soprannome: Boxeur

27 anni, nato in Marocco il 14/10/1991 (mi sono trasferito in Italia nel 2001 con la mia famiglia)

Segno zodiacale: bilancia

Altezza: 1.75

Occhi: castani

Specialità e record

5000 (13'19"), 10000 (28'26"), mezza maratona (1h 01'30") che sono anche i SB

Idolo sportivo

El Guerrouj

Quando hai capito di avere i superpoteri?

Durante un corsa campestre ai giochi sportivi studenteschi dove ho perso in volata con un ragazzo che già faceva atletica a buon livello.

Ricordi il momento in cui hai realizzato per la prima volta di poterti dedicare da professionista all'atletica?

Sinceramente prima del 2013 non pensavo di riuscire a continuare con l'atletica per i vari infortuni e per una questione di tempo perché nel frattempo lavoravo, ma durante una gara dei Cds dove ho corso i 5000 in 13’52 ho capito che ci dovevo provare seriamente.

Quali altri sport segui?

Il ciclismo e il calcio: sono tifoso del Milan e simpatizzo anche per il Real Madrid.

Film preferito

Il padrino 2

Serie tv

Nessuna, non ho mai visto una serie Tv

Hobby

Cinema, carte (poker, ramino ecc.)

Canzone del 2019

Beautiful people

Ultimo libro letto

Bambini infiniti

Viaggio dei sogni

Mi piacerebbe fare un viaggio nell'Asia orientale

Frase preferita

Finché c’è vita c’è speranza

Cibo preferito

Il tajine (è il piatto tipico del Marocco)

Pregio

Ambizioso

Difetto

Lunatico

Una cosa che non sopporti

La falsità

Cosa ti aspetti da Doha?

Ho ripreso a fare attività da un anno, dopo che sono stato fermo per più di un anno per un infortunio e oggi mi trovo ad affrontare un mondiale: mi aspetto di fare una bella gara, l'unica cosa che posso promettere è che darò il massimo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche