League of Legends, PG Nationals: Mkers Racoon, il commento della semifinale

Altri Sport

Le Semifinali del PG Nationals hanno visto scontrarsi due dei più valorosi team del panorama competitivo italiano: Mkers e Racoon

 

Moonboy, commentatore tecnico di PG Esports, ci spiega cosa rende uno scontro decisivo per la vittoria di una squadra. Insieme analizzeremo il conflitto che ha portato alla prima vittoria dei Racoon all’interno della serie, sfruttando gli errori del team avversario e utilizzando le proprie risorse al minimo, i procioni riescono a trovare l’ingaggio vincente. 

 

Con le due uccisioni raccolte nelle fasi centrali della partita, la torre distrutta in corsia inferiore e la conquista del Barone Nashor, i Racoon ottengono ben 5000 unità d’oro in meno di un minuto. Grazie a queste risorse extra, ogni giocatore completa un acquisto importante, una volta ritornato in base. L’unico a rimanere in corsia è Deidara, per permettersi un facile accesso al Drago dell’Oceano. Successivamente tornerà in base, dove acquisterà un semplice ma decisivo Cronografo.

 

L’ingaggio iniziale non volge a favore dei Racoon, grazie anche agli ottimi riflessi dei giocatori dei Mkers. Tuttavia, grazie alla Paranoia del Nocturne di Ploxy, i Racoon riescono a rendere miopi gli avversari e a trovare uno spiraglio in cui inserirsi. Così, si spostano verso il drago dove si concentra gran parte della schermaglia. Il team dei procioni conquista l’obiettivo e ripiega sui Mkers che, una volta isolati, faticano a preparare una controffensiva. 

 

È qui che entra in scena Deidara, ingaggiando su tutto il team avversario e attivando il Cronografo, che gli permette di entrare in stasi per due secondi e mezzo, durante i quali i Mkers si ritrovano senza bersaglio da colpire. Una volta uscito dalla stasi, il toplaner dei Racoon, ingaggia ulteriormente spezzando il team in due e assicurando un’apertura anche ai suoi compagni di squadra. Da lì il passo è breve: in poco tempo i procioni raggiungono la base nemica, la assediano e vincono questa partita.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche