Europei nuoto, medaglie d'oro per Castiglioni, Orsi e Paltrinieri

Nuoto
foto di Andrea Staccioli e Giorgio Scala / DBM - Inside.
paltrinieri kazan

11 medaglie per l'Italia nell'ultima giornata degli Europei in vasca corta a Kazan: oro e primato continentale per Paltrinieri negli 800 sl. Primo posto e record nazionale per Orsi nei 100 misti. Doppietta nei 50 rana femminili: vince Castiglioni davanti a Pilato. La staffetta azzurra seconda nella 4x50 mista. Doppia medaglia nei 200 dorso: Mora secondo e Lamberti terzo. Argento Razzetti nei 400 misti e Miressi nei 100 stile, bronzo Martinenghi nei 50 rana e Di Pietro nei 50 farfalla donne

Medaglia d'oro e primato europeo per Gregorio Paltrinieri negli 800 stile libero agli europei di nuoto in vasca corta in corso a Kazan. L'olimpionico azzurro ha nuotato in 7'27"94, battendo di un soffio il tedesco Wellbrock (7'27"99) con il quale ha duellato per l'intera gara. La medaglia di bronzo è andata a un altro tedesco, Schwarz.

100 misti, oro Orsi

Marco Orsi ha vinto la medaglia d'oro nella gara dei 100 metri misti maschili nella gara di apertura dell'ultima giornata degli Europei in vasca corta a Kazan. Orsi, con il tempo di 50"95, ha battuto di otto millesimi il primato italiano che lui stesso deteneva dal 2018. Sul podio sono saliti anche il greco Vazaios (51"72), medaglia d'argento e l'austriaco Reitshammer (51"91). 

50 rana, oro Castiglioni e argento Pilato

Doppietta italiana nei 50 rana femminili. Arianna Castiglioni ha vinto la medaglia d'oro davanti a Benedetta Pilato, mentre il bronzo è andato alla russa Godun.

4x50 mista, argento Italia

Medaglia d'argento e primato italiano per l'Italia nella staffetta 4x50 mista mista. Gli azzurri (Michele Lamberti, Niccolò Martinenghi, Elena Di Liddo e Silvia Di Pietro) hanno chiuso in 1'36"39, battuti in rimonta dall'Olanda che ha siglato anche il record del mondo (1'36"18). La medaglia di bronzo è andata alla Russia. 

200 dorso, argento Mora e bronzo Lamberti

Lorenzo Mora ha conquistato la medaglia d'argento e Michele Lamberti il bronzo nei 200 dorso maschili agli Europei in vasca corta a Kazan. L'oro è stato vinto dal polacco Kawecki.

Argento Razzetti nei 400 misti 

Alberto Razzetti ha conquistato la medaglia d'argento nei 400 misti uomini, segnando anche il nuovo primato italiano con  4'00"34. Quinto posto per l'altro azzurro in gara, Pier Andrea Matteazzi. La medaglia d'oro è stata vinta dal russo Borodin, il bronzo dall'ungherese Kos. 


100 stile, argento Miressi

Alessandro Miressi ha conquistato la medaglia d'argento nella finale dei 100m sl. Appena giù dal podio l'altro azzurro in gara, Lorenzo Zazzeri. L'oro è stato vinto dal russo Kolesnikov, con il tempo di 45"58 (Miressi 45"84), bronzo per il russo Grinev in 46"06.

Bronzo Martinenghi nei 50 rana

Medaglia di bronzo per Niccolò Martinenghi nella gara dei 50 rana L'azzurro, con il tempo di 25"54, ha preceduto Fabio Scozzoli, quarto in 25"79. L'oro è andato al bielorusso Shymanovich, l'argento al turco Sakci. 

50 farfalle donne, Di Pietro bronzo

Nei 50 farfalla donne, Silvia Di Pietro ha conquistato la medaglia di bronzo a pari merito con la greca Ntountounaki, con il tempo di 25"09. Elena Di Liddo ha chiuso al sesto posto. La medaglia d'oro è andata alla svedese Sarah Sjoestroem (24"50), quella d'argento alla olandese De Waard. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche