Mondiali biathlon, staffetta mista: l'Italia è 4^

Sci
wierer_getty-

Nella gara inaugurale salgono sul podio Germania, Francia e Russia. Gli azzurri partono bene con Lisa Vittozzi, poi una frenata di Dorothea Wierer nella seconda frazione e due errori di Dominik Windisch nell'ultima, consentono agli avversari di andare a medaglia

La staffetta mista ha inaugurato i Campionati del Mondo di biathlon 2017. A Hochfilzen, in Austria, il successo è andato alla Germania, che ha potuto contare su una squadra molto precisa al poligono, tanto da consentirle rimanere costantemente nelle primissime posizioni. Seconda piazza per la Francia e medaglia di bronzo la Russia. Quarta invece l'Italia, che ha perso il podio solo nell'ultimo poligono.

La gara - Parte bene il gruppo azzurro con Lisa Vittozzi, che  ha fatto segnare il miglior tempo nella prima frazione, mentre Dorothea Wierer con 3 ricariche ha perso il piccolo gap che aveva sulle favorite, consegnando l’ideale testimone a Lukas Hofer in terza posizione. L'altoatesino, in grande forma, ha portato l'Italia all’inizio dell’ultima frazione in seconda piazza. Infine, due errori di Dominik Windisch nel poligono in piedi hanno permesso a Fourcade e Shipulin il sorpasso per andare a giocare i due posti rimanenti sul podio. La prova degli azzurri resta comuqnue, segnale di fiducia per i successivi appuntamenti. A partire dalla sprint femminile in programma il 10 febbraio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche