Sci, coppa del mondo: Brignone vince combinata di Crans Montana. Nuova leader in generale

Sci
©Getty

La sciatrice azzurra domina la combinata sulle nevi svizzere e conquista la testa della classifica generale di Coppa del Mondo superando Mikaela Shiffrin, fuori dalle gare dallo scorso 26 gennaio per motivi personali. Out la Vhlova, prima avversaria per la vittoria di oggi e per la generale

Il sogno di Federica Brignone sta assumendo i contorni della realtà. La splendida stagione della sciatrice azzurra, già colma di vittorie (4), podi (9) e soddisfazioni (tante) prima dell'impegno svizzero, è proseguita anche sulle nevi di Crans Montana, dove la 29enne, grazie al meraviglioso primo posto della combinata, è riuscita a scalzare Mikaela Shiffrin dal primo posto della classifica generale di coppa del mondo, diventando la nuova leader assoluta grazie ai suoi 1298 punti, 73 in più della statunitense che per motivi personali (perdita del padre) non prende il via a una gara dallo scorso 26 gennaio a Bansko. Il tutto per merito di una doppia prova fantastica: la prima, quella in superG, nettamente dominata e conclusa con 66 centesimi di vantaggio sulla migliore delle altre, la slovacca Vhlova; la seconda, quella in slalom (a lei meno congeniale), controllata in maniera magistrale grazie anche al nuovo regolamento che le ha permesso di scendere come prima atleta. La certezza, inoltre, è arrivata praticamente subito dopo la sua prova in slalom, quando l’unica possibile avversaria sia per la vittoria di oggi che per la generale, la Vhlova, ha inforcato a metà percorso e non ha concluso la combinata. Seconda in questa combinata è arrivata l'austriaca Franziska Gritsch in 1.57.16 e terza la ceca Ester Ledecka in 1.58.06. Per l'Italia in classifica c'è poi più indietro Laura Pirovano in 2.00.52, mentre fuori è invece finita Elena Curtoni su una pista dal fondo morbida e difficile.

Una sorridente Brignone al termine della combinata di Crans Montana - ©Getty

Brignone, numeri di una stagione fantastica

Per la meravigliosa Brignone si tratta del 15esimo successo in carriera, il quinto stagionale. Inoltre ha vinto in serie tutte le ultime quattro edizioni della combinata di Crans Montana dal 2017 a oggi. La coppa del mondo donne passa ora in Italia, in val d'Aosta, a La Thuile, dove sabato e domenica ci saranno un SuperG e l'ultima combinata della stagione con assegnazione della relativa coppa. Brignone, che gareggerà praticamente a casa sua, punta anche a questa coppa: è infatti nettamente in testa con 200 punti dopo due vittorie.

Federica brignone impegnata nella prova in superG della combinata di Crans Montana - ©Getty

Brignone, tutta la sua felicità dopo la gara

“Oggi l’ho proprio cercata", le parole di Federica. "In superG sono riuscita a fare la differenza tatticamente. È ovvio che ho avuto un po' di fortuna, perché Petra ha inforcato. Però ce la saremmo giocata, sarebbe stata una bella sfida fino alla fine. Ma io non ho mollato, sono soddisfatta di me. Su questa pista, su questa neve mi trovo sempre bene. Ho già il prossimo weekend impegnativo, a La Thuile. Sarebbe bello fare due gare bellissime davanti al mio pubblico. Il resto vedremo. Meglio di così non poteva essere. Starò a casa tutta la settimana, ho sentito Tomba e mi ha detto: Crans è sempre stata la mia pista, ora non so se è più la mia o la tua"

I più letti