Federica Brignone sulla pista di casa da leader di Coppa

Sci

Elisa Calcamuggi

La famiglia Brignone al completo sulla pista a pochi chilometri da casa. Federica, leader della classifica, si allena sotto la neve in vista della tappa di Coppa del Mondo a La Thuile

A La Thuile è inverno pieno. Nevica molto fitto. E’ una di quelle giornate in cui tutti fanno sosta al bar per gustare una cioccolata calda. Tutti tranne lei: Federica Brignone. Per questo talento dello sci italiano la parola riposo esiste, ma la usa davvero poco. Il brutto tempo è da sfruttare comunque: significa adattamento e possibilità di provare situazioni nuove. Lo sci è uno sport all’aria aperta e può capitare di gareggiare anche in considizioni di questo tipo.

 

E’ una giornata speciale per Federica perché oltre a Gianluca Rulfi, allenatore responsabile del gruppo elite di cui lei fa parte, c’è tutta la sua famiglia in pista. La mamma Ninna Quario (ex sciatrice di Coppa del mondo con 4 vittorie e 15 podi), il papà Daniele (maestro di sci e allenatore) e il fratello Davide (ex atleta e ora allenatore e angelo custode di Federica). Tutti e quattro insieme per fare insieme ciò che amano: sciare.

 

In questo caso Federica prova la pista su cui gareggerà sabato 29 febbraio e domenica 1 marzo (in programma un Super G e una combinata), la mamma le liscia la pista per evitare accumuli di neve pericolosi e  il papà con il fratello si confrontano con lei sull’atteggiamento da tenere in queste condizioni.

 

Federica è pronta e carica per questo appuntamento. Aspettava un bagno di folla, visto che gareggia a pochi chilometri da casa, ma purtroppo le limitazioni imposte dal diffondersi del Coronavirus consentiranno l’accesso a un numero esiguo di persone. E’ un dispiacere sicuramente visto che in calendario non era stata inserita nessuna gara regionale in modo che tutti gli sci club valdostani potessero andare a applaudire il loro idolo, ma questo non fermerà Federica intenzionata a difendere la leadership della classifica di Coppa del mondo con 1298 punti. La Shiffrin, ancora assente in gara dopo l’improvvisa scomparsa del padre, insegue a meno 73. La Vlhova a 159. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.