Super Gigante Val d'Isere: vince Caviezel, 8° Innerhofer, 16° Paris

Sci
©Getty
superg_sci

Mauro Caviezel conquista il Super Gigante in Val d'Isere davanti al norvegese Sejersted e all'austriaco Walder. Per lo svizzero si tratta del primo successo in Coppa del Mondo. Attesa per i rientri di Innerhofer e Paris, che hanno chiuso, rispettivamente, in ottava e sedicesima posizione

Sulle nevi francesi della Val d'Isere il primo Super Gigante maschile della stagione è andato allo svizzero Mauro Caviezel, al primo successo in carriera in Coppa del Mondo, davanti al norvegese Sejersted e all'austriaco Walder. La gara è stata accorciata e si è ridotta a poco più di un minuto perchè la fitta nevicata di ieri, unita alla poca visibilità presente nella parte alta del tracciato, ha reso inevitabile l'abbassamento della partenza. Questo Super Gigante segnava il ritorno alle gare di due azzurri: Innerhofer e Paris. Christof Innerhofer ha chiuso con un buon ottavo, posto a poco più di 4 decimi dal podio, mentre Dominik Paris ha concluso 16esimo a 1'' e 12 centesimi dal vincitore. Niente fratture ma solo un trauma distorsivo per l'azzurro Alexander Prast, protagonista di una caduta in gara. Il velocista 24enne resterà al centro medico di Val d'Isere per ulteriori accertamenti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche