Courchevel: vince Kriechmayr, a Odermatt la coppa del Mondo, a Kilde quella di discesa

FINALI CDM SCI
©Getty
odermatt_sci 1

Nella discesa delle finali di Coppa del Mondo a Courchevel vince l'austriaco Kriechmayr, ma a far festa è soprattuto lo svizzero Marco Odermatt, secondo al traguardo, che conquista così la coppa del mondo generale, la prima della sua carriera. La coppa di specialità va invece al norvegese Kilde, quarto dietro a Feuz. Sesto tempo per Paris, che così centra la terza posizione nella classifica di discesa

L'austriaco Vincent Kriechmayr ha vinto alle Finali di Courchevel l'ultima discesa della stagione. Dietro di lui lo svizzero Marco Odermatt per il quale, a 24 anni, è arrivata così anche la certezza aritmetica di aver vinto la coppa del mondo generale quando mancano ancora tre gare. Terzo l'altro svizzero Beat Feuz, il quale ha interrotto dopo quattro stagioni consecutive un magico filotto che lo aveva visto leader assoluto dei velocisti. La coppa di discesa è andata infatti al norvegese Aleksander Kilde, oggi 4/o, già vincitore di quella del superG. Per l'Italia il migliore è stato - su una pista Eclipse bella e difficile, con grandi salti e curve molto tecniche, ma con un fondo morbido per il caldo nella parte bassa - Dominik Paris, sesto. E' un piazzamento che lo porta sul podio della discesa, terzo miglior velocista 2021-22 dopo Kilde e Feuz in una stagione in cui l'azzurro ha registrato due successi. Poi ci sono Matteo Marsaglia, 11/o e Christof Innerhofer 21/o. Domani l'ultimo superG.