26 agosto 2017

Mondiali lotta, Chamizo oro nei 70 kg. In finale battuto Green 8-0

print-icon
cha

L'atleta italo-cubano è il primo a vincere il titolo in due categorie diverse. In finale sconfitto lo statunitense Green per 8-0. Il commento a caldo: "Non so se sono sveglio o sto sognando"

L'italo-cubano Frank Chamizo ha vinto a Bercy (Parigi) la medaglia d'oro ai Mondiali di lotta libera per la categoria 70 chili battendo in finale l'americano James Green con un netto 8-0. E' la prima volta che un lottatore azzurro vince il titolo iridato in due categorie diverse: Chamizo infatti aveva conquistato la medaglia d'oro nella categoria 65 kg due anni fa a Las Vegas. Che tirava aria di podio alto si è capito nel corso della scalata di Chamizo al titolo, quando ha superato le qualifiche (non era infatti tra le teste di serie) battendo in ordine l’uzbeko Ikhtiyor Navruzov (9 a 5), il kirghiso Dogdurbek Uulu (12 a 0), il kazako Tanatarov (12 a 0) e il turco Gor (5 a 2).

Queste le prime parole a caldo del lottatore italo-cubano: "Sono così felice che non so cosa dire: è un sogno o sono sveglio? Non l'ho ancora capito, sono felicissimo! Grazie a tutti di cuore, vi voglio bene". Lucio Caneva, team manager degli azzurri commenta così la prestazione di Chamizo: "Frank stava molto bene ed era carico. Eravamo tutti molto fiduciosi. Green è un atleta molto forte e statico, ma Chamizo è stato più forte". 

I PIU' VISTI DI OGGI