Luna Rossa c’è e vola in finale contro Ineos Uk: dominio tattico ed equipaggio super

prada cup
Guido Meda

Guido Meda

luna_rossa_semifinale

Con una vittoria netta per 4-0, Luna Rossa supera alla grande l'ostacolo American Magic e si regala la finale della Prada Cup contro Ineos Uk (in diretta su Sky dal 13 febbraio). Gli statunitensi cedono alla nostra superiorità tattica, oltre a pagare ancora i danni dell’affondamento. L'imbarcazione italiana, invece, sfrutta i grandi passi avanti portati da Max Sirena

IL PODCAST DI GUIDO MEDA E GIOVANNI BRUNO

Ci sono due precedenti di barche italiane nella finale del trofeo che determina lo sfidante: nel 2000 e nel 2007. La prima ci lanciò in Coppa America, a perdere purtroppo contro i neozelandesi. Mentre nella seconda, battuti ancora dai kiwi, alla Coppa non ci arrivammo proprio. È un gioco crudele, nel quale finora siamo venuti fuori alla grande. Perché nella finale che ci può portare in Coppa America ci siamo arrivati con un 4 a 0 secchissimo, completato contro gli americani con le due regate della notte scorsa.

Le mosse vincenti di Max Sirena

approfondimento

Luna Rossa contro Ineos Uk: il calendario della finale

American Magic torna a casa, a guardare perché Luna Rossa Prada Pirelli rimedia una partenza sostanzialmente pari nella prima regata. Sulla barca italiana sono perfetti a gestire un controllo morbido, obbligando gli americani a navigare nel vento sporco, tenendo sott’occhio l’avversario quando serve e andando a cercare il vento quando è utile cercare vantaggio. Il vento, meno teso rispetto alla prima giornata di semifinali, non sposta i valori. A bordo di Luna Rossa sono stati certificati i passi avanti imposti da Max Sirena, che ha indotto a ritarare i ruoli dei timonieri Spithill e Bruni, integrati dal randista Sibello che ha più responsabilità tattiche di prima. Ed è una grande mossa. Nella seconda partenza, tramortiti dalla sconfitta, gli americani cedono alla nostra superiorità tattica. Il via è nostro. E anche tutto il resto. Perché l’equipaggio è spettacolare e perché su American Magic i danni dell’affondamento si vedono tutti. I nostri rivali hanno difficoltà di controllo spaventose. Luna Rossa c’è e vince anche la seconda regata, meritando la finale contro gli inglesi di Britannia dal 13 febbraio. Su American Magic si piange dopo tre anni di sforzi e sacrifici finiti così, mentre Luna Rossa sfila vincente accanto a loro e regalando ai suoi avversari uno sportivissimo applauso. Poi un panino a bordo e poi ancora a lavorare. Subito. Che il gioco è crudele e ogni secondo dedicato ha senso. Siamo in finale!

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.