Archivio di SkySportHD

Marzo 2011

Che fine hanno fatto? Garella, quel portiere senza mani

Così lo aveva definito l'Avvocato Gianni Agnelli, ora l'ex numero 1 che vinse due scudetti con Verona e Napoli allena il Barracuda, squadra che milita nella seconda categoria: "La passione è rimasta". GUARDA IL VIDEO E LE FOTO

Italia-Serbia, Ivan la Bestia condannato a 3 anni e 3 mesi

Bogdanov, che guidò gli scontri lo scorso 12 ottobre dentro e fuori lo stadio di Marassi, processato in giornata a Genova insieme ad altri tre connazionali. I reati contestati: resistenza aggravata a pubblico ufficiale e danneggiamento. I VIDEO E LE FOTO

Due marcatori dall'isola per un Cagliari "made in Sardegna"

Andrea Cossu e Daniele Ragatzu, entrambi al primo gol stagionale nella gara contro il Bologna, sono nati a Cagliari e cresciuti calcisticamente nel capoluogo sardo: oggi sono una certezza e una speranza per il club rossoblu. E ora manca solo Pisano

Roma e Milan a caccia di imprese. La Champions è su Sky

Stasera i giallorossi di Montella cercheranno di ribaltare il 2-3 dell'andata contro lo Shakthar. Per raggiungere i quarti occorre vincere con due gol di scarto. Big match al Camp Nou tra Barcellona e Arsenal. Domani toccherà al Milan contro il Tottenham

Toh, guarda chi c'è in Curva: Gelson Fernandes tra i tifosi

Un sostenitore d'eccezione per il Chievo, in occasione della gara casalinga contro il Parma: il centrocampista svizzero, squalificato, si è unito alla Curva per qualche minuto. Divertito dai cori, è stato oggetto di foto e filmatini con i cellulari

Tania, le foto più belle della Signora del rugby

Con Dominguez o con Kirwan, con l'All Black Carter o coi campioni di Milano. Lei è sempre splendida e simpaticissima. Madrina della palla ovale targata Sky, l'ex Miss Italia ci accompagnerà nell'avventura dei tornei più prestigiosi. GUARDA LE FOTO

Berlusconi: Kakà non tornerà. Scudetto? Resteremo davanti

"Se Kakà volesse tornare, sarebbe una bella notizia. Ma non penso sia possibile". Inizia così la breve chiacchierata del presidente del Milan con Tuttosport. Che prosegue: "Per lo scudetto noi siamo lì davanti dall'inizio e ci resteremo"

Che fine hanno fatto? Garella, il portiere che accomunò Verona e Napoli

Fu famoso per le sue parate con i piedi e con il suo stile non sempre perfetto riuscì a vincere due scudetti a Verona e a Napoli, in due città che fino ad allora non poterono mai gioire per un successo così importante. Ora allena il Barracuda in seconda categoria. GUARDA LA FOTOGALLERY