Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
21 aprile 2019

Liga 2018-2019, 34^ giornata: i risultati delle partite della domenica

print-icon

Con una tripletta di Benzema nel secondo tempo il Real Madrid batte per 3-0 l'Athletic Bilbao. Il Getafe vince lo scontro diretto per la Champions contro il Siviglia e sale al quarto posto, 2-2 tra Levante ed Espanyol, importante successo in chiave salvezza del Villarreal. Tutti i risultati della Liga

REAL-ADIDAS, RINNOVO DA 1.6 MILIARDI

REAL MADRID-ATHLETIC BILBAO 3-0

47' Benzema, 76' Benzema, 90' Benzema

Real Madrid (4-3-3):  Keylor Navas; Carvajal, Vallejo, Varane, Marcelo; Kroos (70' Isco), Casemiro, Modric; Vazquez (70' Bale), Benzema, Asensio (84' Diaz). All. Zidane

Atlethic Bilbao (4-2-3-1): Herrerin; Lekue, Yeray, Martinez, Berchiche; San Jose, Etxebarria; Muniain, Raul Garcia, Cordoba; Williams. All. Garitano

Con un grande secondo tempo, il Real Madrid travolge l'Athletic Bilbao rispondendo all'Atletico Madrid e portandosi a -4 dal secondo posto. Il grande protagonista dell'incontro è stato Karim Benzema, autore di una tripletta realizzata tutta nel corso della ripresa. Il primo tempo finisce 0-0, ma già dopo due minuti del secondo tempo il francese riesce a sbloccare il risultato trasformando con un colpo di testa un grande contropiede del Real Madrid. Al 76', invece, Benzema si ripete sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Al 91' il tris è servito con un delizioso pallonetto dalla distanza. Tre gol e tre punti per il Real Madrid, trascinato dall'attaccante francese.

GETAFE-SIVIGLIA 3-0

35' Mata, 45' Molina, 53' Molina

Getafe (4-4-2):Soria; Bruno, Dakonam, Miquel, Cabera; Shibasaki (61' Portillo), Maksimovic, Arambarri, Duro; Molina (77' Flamini), Mata (85' Rodriguez). All. Bordalas

Siviglia (3-5-2): Vaclik; Mercado, Gomes, Kjaer; Navas, Amadou (66' Mesa), Vazquez, Banega (46' Promes), Escudero; El Haddadi (69' Rog), Ben Yedder. All. Caparros

Grande vittoria del Getafe, che si aggiudica lo scontro Champions contro il Siviglia compiendo il sorpasso al quarto posto. La gara si decide nei dieci minuti conclusivi del primo tempo. Al 35' l'arbitro concede il primo rigore della partita per il Getafe, trasformato da Jaime Mata. Poco dopo Escudero viene espulso per doppia ammonizione, con Jorge Molina che trasforma il secondo penalty che vale il 2-0. Sotto di un uomo e di due reti il Siviglia fatica e il Getafe la chiude al 53' con la doppietta di Molina. La parità numerica viene ristabilita al 74' per l'espulsione di Dakonam, ma ormai è troppo tardi. Il Getafe vince e sorpassa il Siviglia e ora è al quarto posto, in piena zona Champions.

LEVANTE-ESPANYOL 2-2

16' Iglesias (E), 62' Vezo (L), 65' Roca (E), 72' Rochina (L)

Levante (3-5-2): Fernandez; Vezo, Pier, Chema (67' Coke); Jason, Rochina, Campana, Bardhi, Tono (61' Marti); Borja Mayoral (77' Pedro Lopez), Morales. All. Paco Lopez

Espanyol (4-3-3): Diego Lopez; Javi Lopez, Naldo, Hermoso, Pedrosa; Roca, Sanchez (80' Perez), Darder (80' Lopez); Melendo, Iglesias, Puado (83' Garcia). All. Rubi

Finisce 2-2 tra Levante ed Espanyol, con i padroni di casa che allungano a +2 sulla zona retrocessione. Doppio botta e risposta, con gli ospiti che non riescono a gestire il vantaggio in ben due occasioni. Lo 0-1 lo firma Iglesias, con Vezo che riporta in parità il Levante al 62'. All'Espanyol bastano tre minuti per ritrovare il vantaggio con Roca, ma al 72' Rochina fissa il risultato sul definitivo 2-2. Lo stesso Rochina viene espulso due minuti dopo il gol, ma il Levante riesce a portare a casa questo punto prezioso in chiave salvezza.

VILLARREAL-LEGANES 2-1

64' Bacca (V), 80' Ekambi (V), 87' rig. El Zhar (L)

Villarreal (4-4-2): Fernandez; Mario Gaspar, Gonzalez, Funes Mori, Quintilla; Chukwueze (84' Pedraza), Iborra, Cazorla, Fornals; Bacca (75' Caseres), Ekambi (89' Moreno). All. Calleja

Leganes (3-5-2): Cuellar; Siovas, Omeruo, Bustinza (71' El Zhar); Silva, Oscar (77' Merino), Perez, Gumbau, Nyom; Carrillo (57' En-Nesyri), Braithwaite. All. Pellegrino

Vittoria importantissima in chiave salvezza per il Villarreal di Javi Calleja, che batte 2-1 il Leganes e si porta a +4 dal terzultimo posto occupato dal Valladolid. Dopo un primo tempo senza gol, succede tutto nella ripresa: la sblocca l'ex Milan Carlos Bacca al 64', dopo circa un quarto d'ora raddoppia Ekambi. Il rigore del subentrato El Zhar a tre minuti dalla fine riapre il match e regala un finale abbastanza nervoso (tre ammonizioni in pochi minuti), ma il Villarreal riesce a mantenere il vantaggio. 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi