14 settembre 2017

Manchester United, Pogba ko: stop di un mese e mezzo

print-icon
Get

Paul Pogba dopo l'infortunio, nella gara di Champions con il Basilea all'Old Trafford - Foto: GettyImages

Non ci sono buone notizie per José Mourinho, Paul Pogba resterà fuori dalle quattro alle sei settimane per un problema al bicipite femorale della coscia sinistra. Rischia anche di saltare il big match con il Liverpool, in programma per il 14 ottobre

Il francese ha concluso anzitempo la gara di Champions contro il Basilea, sostituito al minuto 19 per infortunio, poi vinta 3 a 0 dallo United. Una tegola non da poco per Mourinho che sperava di recuperare il centrocampista per i prossimi impegni. I primi segnali poco rassicuranti sono arrivati nella tarda serata di martedì, quando Pogba ha abbandonato l’Old Trafford in stampelle. Timori poi confermati dagli esami: out dalle quattro alle sei settimane, per un problema al bicipite femorale della coscia sinistra.

I grattacapi di Mou

Inevitabilmente, l’allenatore portoghese ha dato uno sguardo al calendario e ai prossimi appuntamenti dello United. Il centrocampista francese rischia di saltare dalle cinque alle sei partite. Everton, Southampton, Crystal Palace, Burton Albion (League One), il Cska Mosca in Champions e, si teme anche per il big match con il Liverpool ad Anfield, previsto per il 14 ottobre. Di rassicurante c’è solo la sosta delle nazionali all’inizio del prossimo mese, che potrebbe agevolare il pieno reintegro in squadra dell’ex Juve. Matic, Fellaini ed Herrera le possibili soluzioni di Jose Mourinho.

When you know all will be fine 👊🏾 quand tu vois que ça va aller #pogbance @florentinpogbaofficial @mathiaspogbaofficial #family

Un post condiviso da Paul Labile Pogba (@paulpogba) in data:

I PIU' VISTI DI OGGI