Mainz-Dusseldorf 3-1

Bundesliga
mainz-dusseldorf-995503

Netta sconfitta esterna per 3-1 del Dusseldorf, che si è dovuto arrendere al Mainz nel match valido per la trentesima giornata della Bundesliga

Il Mainz ha segnato gli ultimi due gol rompendo gli equilibri e vincendo per 3-1 contro il Dusseldorf. Jean-Philippe Mateta, autore di una doppietta, è stato il trascinatore della sua squadra e mattatore del match.

Il Mainz è riuscito a passare in vantaggio grazie al gol di Mateta al 1° minuto, il Dusseldorf ha pareggiato prima della fine del primo tempo con la rete di Dodi Lukebakio al 19°. Il Mainz ha preso il predominio nel secondo tempo, segnando con Karim Onisiwo al 67° e portandosi avanti, Mateta ha chiuso le danze segnando il gol della sicurezza al 87°.

Fondamentale nella vittoria del Mainz il contributo di Florian Müller, impegnato in diverse occasioni, e capace di essere decisivo con almeno 5 parate.

A conferma del risultato finale, il Mainz ha avuto un maggior possesso palla (55%), e ha effettuato più tiri (20-16). Mentre ha battuto meno calci d’angolo (3-7).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (372-259): si sono distinti Danny Latza (60), Moussa Niakhaté (54) e Gbamin (49). Per gli ospiti, Kaan Ayhan è stato il giocatore più preciso con 39 passaggi riusciti.

Karim Onisiwo è stato il giocatore che ha tirato di più per il Mainz: 4 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Dusseldorf è stato Dodi Lukebakio a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Mainz, il centrocampista Jean-Philippe Gbamin è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (10), non ne ha perso nessuno e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (60%). Il difensore Matthias Zimmermann è stato invece il più efficace nelle fila del Dusseldorf con 5 contrasti vinti (9 effettuati in totale).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche