Bayern-Hertha 2-2

Bundesliga
default

Quattro reti e un punto a testa. Questo il bilancio finale del 2-2 tra Bayern Monaco e Hertha Berlino. Nel match della prima giornata della Bundesliga, il Bayern Monaco sblocca la gara con con la rete firmata da Lewandowski. Il pareggio finale arriva con Lewandowski dal dischetto al minuto 60°

Grazie al suo secondo gol di giornata Robert Lewandowski al 60° minuto su assist di Ibisevic ha salvato il Bayern Monaco dalla sconfitta, pareggiando l'incontro e dando un punto alla sua squadra. Il match contro l'Hertha Berlino ha visto le due contendenti impattare sul 2-2.

Dopo il vantaggio iniziale del Bayern Monaco (Lewandowski al 24°), l'Hertha Berlino ha reagito e ribaltato il risultato. I gol di Dodi Lukebakio al 36° e di Marko Grujic al 38° minuto ha permesso all'Hertha Berlino di chiudere il primo tempo sul 2-1. Nel secondo tempo, il gol di Lewandowski ha firmato il 2-2 finale al 60°.

Nei 2 gol dell'Hertha Berlino decisivi nelle azioni delle reti gli assist di Ondrej Duda e Vedad Ibisevic. Nessuna espulsione nelle due squadre, ma molto agonismo in campo con 6 cartellini gialli in totale (3 per parte).

Nonostante il pareggio, il Bayern Monaco ha avuto a lungo il controllo del match: ha dominato nel possesso palla (70%), ha effettuato più tiri (17-6), e ha battuto più calci d'angolo (12-0) dell'Hertha Berlino.

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (579-201): si sono distinti Pavard (76), Joshua Kimmich (73) e Thiago Alcántara (73). Per gli ospiti, Karim Rekik è stato il giocatore più preciso con 30 passaggi riusciti.

Robert Lewandowski è stato il giocatore che ha tirato di più per il Bayern Monaco: 5 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per l'Hertha Berlino è stato Ondrej Duda a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nel Bayern Monaco, il difensore Benjamin Pavard è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (7) perdendone soltanto uno e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (60%). Il difensore Lukas Klünter è stato invece il più efficace nelle fila dell'Hertha Berlino con 10 contrasti vinti (15 effettuati in totale).


Bayern Monaco (4-3-3 ): M.Neuer (Cap.), J.Kimmich, D.Alaba, B.Pavard, N.Süle, Thiago Alcántara, C.Tolisso, T.Müller, R.Lewandowski, S.Gnabry, K.Coman. All: Niko Kovac
A disposizione: S.Singh, Renato Sanches, S.Ulreich, P.Will, J.Boateng, A.Davies, L.Mai, K.Wriedt, L.Hernández.
Cambi: R.Luz Sanches <-> T.Müller (85'), A.Davies <-> S.Gnabry (87')

Hertha Berlino (3-4-1-2 ): R.Jarstein, K.Rekik, L.Klünter, N.Stark, M.Leckie, M.Mittelstädt, M.Grujic, V.Darida, O.Duda, D.Lukebakio, V.Ibisevic (Cap.). All: Ante Covic
A disposizione: S.Kalou, J.Torunarigha, T.Kraft, A.Esswein, P.Skjelbred, P.Köpke, E.Löwen, S.Friede, D.Selke.
Cambi: A.Esswein <-> V.Ibisevic (63'), D.Selke <-> D.Lukebakio (68'), P.Skjelbred <-> O.Duda (78')

Reti: 24' Lewandowski (Bayern Monaco), 36' Lukebakio (Hertha Berlino), 38' Grujic (Hertha Berlino), 60' (R) Lewandowski (Bayern Monaco).
Ammonizioni: T.Müller, B.Pavard, R.Lewandowski, V.Darida, M.Grujic, M.Mittelstädt

Stadio: Allianz Arena
Arbitro: Harm Osmers

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti