Werder Brema-Lipsia 0-3

Bundesliga

Il match della quinta giornata della Bundesliga ha visto il Lipsia battere nettamente il Werder Brema. La squadra di Julian Nagelsmann non ha avuto problemi nel portare a casa i tre punti. La rete di Orban ha dato il via allo show degli ospiti che alla fine hanno chiuso con un 3-0 che non ha lasciato speranze ai padroni di casa

Vittoria senza patemi per il Lipsia che ha lasciato solo le briciole al Werder Brema incapace di reagire all'iniziale svantaggio. E' stata una partita che gli uomini di Julian Nagelsmann hanno gestito nel migliore dei modi lungo tutti i 90 minuti di gioco. Il primo sussulto si ha grazie al gol di Willi Orban al 13'. Da lì in avanti la gara è completamente girata con il Lipsia che ha continuato ad attaccare mettendo all'angolo il Werder Brema. La squadra di Kohfeldt ha incassato altre due reti e ha alzato bandiera bianca. I gol di Marcel Sabitzer al 35' e Marcelo Saracchi al 83' hanno messo in cassaforte il risultato. Grazie al 3-0 finale la squadra capitanata da Orban fa un bel balzo in avanti in classifica Il Lipsia ha subito l'espulsione di Konrad Laimer al 64° per doppia ammonizione.

Nel corso del match il Werder Brema non ha creato grandi pericoli alla porta di Péter Gulácsi poco impegnato: non ha subito nessun tiro nello specchio della porta.

A conferma del punteggio finale, il Lipsia ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (53%), ha effettuato più tiri (14-8), e ha battuto più calci d'angolo (7-4).

Christian Groß (Werder Brema) è stato il migliore per numero di passaggi completati (83), superando in questa speciale classifica anche Orban, il più preciso nelle fila del Lipsia (64). Il giocatore del Werder Brema ha avuto la meglio anche nel dato relativo ai passaggi effettuati nella trequarti avversaria (10-2).

Marcel Sabitzer è stato il giocatore che ha tirato di più per il Lipsia: 3 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Werder Brema è stato Davy Klaassen a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Lipsia, il centrocampista Konrad Laimer è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 17 totali). Il centrocampista Leonardo Bittencourt è stato invece il più efficace nelle fila del Werder Brema con 13 contrasti vinti (22 effettuati in totale).


Werder Brema (3-5-2 ): J.Pavlenka, C.Groß, T.Gebre Selassie, M.Friedl, M.Eggestein, M.Lang, J.Eggestein, D.Klaassen (Cap.), L.Bittencourt, B.Goller, J.Sargent. All: Florian Kohfeldt
A disposizione: I.Gruev, P.Bargfrede, M.Rashica, S.Straudi, L.Ihorst, C.Pizarro, S.Kapino.
Cambi: C.Pizarro <-> J.Eggestein (63'), P.Bargfrede <-> M.Eggestein (66'), L.Ihorst <-> J.Sargent (80')

Lipsia (3-1-4-2 ): P.Gulácsi, D.Upamecano, I.Konaté, W.Orban (Cap.), C.Nkunku, M.Sabitzer, L.Klostermann, N.Mukiele, K.Laimer, T.Werner, Matheus Cunha. All: Julian Nagelsmann
A disposizione: D.Demme , Y.Mvogo, A.Lookman, S.Ilsanker, E.Forsberg, E.Ampadu, Amadou Haidara, M.Saracchi.
Cambi: M.Saracchi <-> N.Mukiele (45'), A.Haidara <-> M.Santos Carneiro Da Cunha (63'), D.Demme <-> C.Nkunku (74')

Reti: 13' Orban, 35' Sabitzer, 83' Saracchi.
Ammonizioni: K.Laimer, I.Konaté, K.Laimer
Espulsioni: Laimer (64°), Laimer (64°)

Stadio: wohninvest WESERSTADION
Arbitro: Tobias Stieler

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti