Dusseldorf-Lipsia 0-3

Bundesliga
default

Il match della quindicesima giornata della Bundesliga ha visto il Lipsia battere nettamente il Dusseldorf. La squadra di Julian Nagelsmann non ha avuto problemi nel portare a casa i tre punti. La rete di Schick ha dato il via allo show degli ospiti che alla fine hanno chiuso con un 3-0 che non ha lasciato speranze ai padroni di casa

Netto successo per il Lipsia che contro il Dusseldorf non ha avuto problemi nel portare a casa i tre punti. E' stata una partita che gli uomini di Julian Nagelsmann hanno controllato per quasi tutti i 90 minuti. La spinta offensiva del Lipsia ha come prima conseguenza quella di sbloccare il punteggio. Il gol arriva al 2' con la rete firmata da Patrik Schick . Da quel momento il Dusseldorf non è più riuscito a rientrare in partita con il Lipsia che scappa via nel punteggio trovando altri due gol che non hanno lasciato spazio al recupero avversario. Il 2-0 è frutto di di una rete di Werner al 58'. Gioco partita e incontro dopo il 3-0 firmato da Nordi Mukiele che completa così la sua doppietta personale al 75'. Grazie al 3-0 finale la squadra capitanata da Demme fa un bel balzo in avanti in classifica

Nel corso del match il Dusseldorf non ha creato grandi pericoli alla porta di Péter Gulácsi poco impegnato: ha effettuato una sola parata.

A conferma del risultato finale, il Lipsia ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (69%), ha effettuato più tiri (22-4), e ha battuto più calci d'angolo (9-3).

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (633-224): si sono distinti Diego Demme (133), Stefan Ilsanker (106) e Dayot Upamecano (91). Per i padroni di casa, Andre Hoffmann è stato il giocatore più preciso con 34 passaggi riusciti.

Stefan Ilsanker nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Lipsia con 4 conclusioni verso lo specchio della porta. Per il Dusseldorf è stato Dawid Kownacki a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Lipsia, il difensore Marcel Halstenberg è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 12 totali). Il centrocampista Nana Ampomah è stato invece il più efficace nelle fila del Dusseldorf con 10 contrasti vinti (17 effettuati in totale).


Dusseldorf (5-4-1 ): Z.Steffen, A.Hoffmann, R.Bormuth, K.Ayhan, M.Zimmermann, N.Gießelmann, A.Bodzek (Cap.), E.Thommy, N.Ampomah, M.Sobottka, D.Kownacki. All: Friedhelm Funkel
A disposizione: D.Contento, L.Baker, B.Tekpetey, K.Adams, O.Fink, F.Kastenmeier, T.Pledl, A.Barkok.
Cambi: B.Tekpetey <-> D.Kownacki (70'), L.Baker <-> M.Sobottka (76'), A.Barkok <-> E.Thommy (81')

Lipsia (4-4-2 ): P.Gulácsi, S.Ilsanker, M.Halstenberg, L.Klostermann, D.Upamecano, M.Sabitzer, K.Laimer, D.Demme (Cap.), C.Nkunku, T.Werner, P.Schick. All: Julian Nagelsmann
A disposizione: H.Wolf , Matheus Cunha, A.Lookman, A.Haidara, Y.Poulsen, Y.Mvogo, N.Mukiele, E.Forsberg, E.Ampadu.
Cambi: N.Mukiele <-> L.Klostermann (65'), M.Santos Carneiro Da Cunha <-> P.Schick (71'), H.Wolf <-> T.Werner (81')

Reti: 2' Schick, 58' (R) Werner, 75' Mukiele.
Ammonizioni: D.Demme, K.Ayhan, A.Bodzek

Stadio: Merkur Spielarena
Arbitro: Robert Hartmann

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti